rubrica a cura di Fabrizio Capra
Da L'Eredità alla musica: Claudio Rocker Sorrentino. Disponibile in digitale l’album d’esordio di Barreca.  COLLA ZIO: uscito oggi il singolo d’esordio. Il nuovo singolo del tenore cubano Andrés Sánchez: “Sempre Ti Ameró”.

CLAUDIO ROCKER SORRENTINO
Dopo l’approdo su Repubblica.it, esce anche su Youtube Su questa pelle mia, il videoclip del singolo Claudio Rocker Sorrentino prodotto da Artis Records che segna il lancio discografico di questo artista, scoperto dagli schermi televisivi Rai nel programma L’Eredità, ed ora approdato finalmente sul palcoscenico della musica a lui tanto cara. Due i singoli di questo primo lancio, che prelude l’album in programma per l’autunno: lato B di Su questa pelle mia, infatti, è Senza disturbare. Entrambe le tracce si avvalgono della direzione artistica e della batteria e percussioni di Tony Esposito che ha curato anche gli arrangiamenti con Sasà Flauto. Una particolarità: Claudio è nuovamente a L’Eredità per una serie di puntate straordinarie di beneficenza per la Comunità di Sant’Egidio. Claudio Rocker Sorrentino, all’anagrafe Claudio Sorrentino: la grande passione per la musica che lo tiene vivo da sempre e poi lo strabiliante successo a L’Eredità che lo ha reso famoso al grande pubblico. Da qui l’incontro con Alfredo Tisocco, musicista e fondatore con Donella Del Monaco di Opus Avantra, imprenditore musicale visionario oggi alla guida di Artis Records.

foto Davide Furfaro

BARRECA
È disponibile in digitale “Dall’altra parte del giorno” (Muziko Srl), l’album d’esordio dell’artista calabrese Barreca (https://lnk.to/ZmPhgiZ0). Con un timbro raffinato e una voce emozionante, Barreca, con “Dall’altra parte del giorno” accompagna l’ascoltatore in un intenso viaggio musicale fatto di incontri, vite condivise e solitudini. Scritto da Benedetto Demaio e prodotto e arrangiato da Riccardo Anastasi, il debut album di Barreca raccoglie 10 tracce che spaziano dalle ballad al pop-rock, fondendo atmosfere acustiche ad elementi elettronici. Il risultato è quello di un disco dinamico e dalla forte identità artistica, anche grazie al mixaggio affidato Taketo Gohara  (Vinicio Capossela, Elisa, Negramaro) e Marco Borsatti (Vasco Rossi, Laura Pausini, Zucchero). «Oggi che accetto me stesso e le mie fragilità diventano punti di forza – afferma Domenico Barreca, in arte Barreca – considero “Dall’altra parte del giorno” un percorso, con dentro tutte le contraddizioni, le emozioni, le ripartenze, le paure e le ingiustizie del tempo. Vorrei che l’ascoltatore si potesse immergere completamente in questo viaggio interiore, sentendosi anche un po’ protagonista. È come se quei passi, in qualche modo, non li avessi percorsi da solo».

COLLA ZIO
Gremolada
, singolo d’esordio dei COLLA ZIO è fuori oggi per Woodworm in radio e su tutte le piattaforme digitali. Colla sta per collettivo, Zio sta per Milano. Basterebbe solo questo a raccontare la musica e la vita di questi cinque ragazzi. Non sanno come definirsi, parlano di Colla Zio come una situa, una cosa, una colla, appunto. Ma è su questa fluidità che la loro musica pianta fieramente le proprie radici e trova la propria identità: in Gremolada barre e canto si alternano e si intrecciano su un tessuto urban, per tessere un racconto in musica spavaldo e zeppo di riferimenti. “Una persona può trovare un senso alle cose anche quando non c’è, solo per stare tranquillo quando va a dormire, solo per non essere confuso. Gremolada è il risultato di una combo di esperienze, momenti e pensieri di 5 ragazzi di Milano. Io sono uno dei cinque e in questa canzone vedo il rifiuto di come sta cambiando il mondo adesso, il futuro di come cambierò il mondo domani, il fidarsi di quello che succederà pur non sapendo niente, perché nessuno sa niente. Guarda il cielo: quella nuvola è una canzone, ha una sua forma ma ognuno può vedere ciò che vuole. Gremolada è la mia nuvola e tu puoi vederci il significato che vuoi. Perché io sicuramente non te lo spiegherò”. I COLLA ZIO raccontano la Generazione Z nelle sue incertezze, nella sua freschezza e nelle sue contraddizioni. Raccontano di amicizia, d’amore, dell’immaginario che accompagna la quotidianità di chi ha vent’anni oggi, con l’attitudine e la consapevolezza di chi ha deciso di prendersi la responsabilità di questo racconto. I COLLA ZIO sono:  Andrea Armo Arminio – ventiquattro anni, del segno del leone
Andrea Mala Malatesta – vent’anni per sempre, del segno del sagittario 
Francesco Lampo Lamperti – ventidue anni, del segno del cancro 
Tommaso Berna Bernasconi – ventidue anni, del segno della vergine 
Tommaso Petta Manzoni – diciannove anni, del segno del toro 

ANDRÉS SÁNCHEZ
Il nuovo singolo del tenore cubano Andrés Sánchez: Sempre Ti Ameró, la fusione tra due grandi culture musicali come quella Italiana e la Cubana, così lontane, ma al contempo vicine nel sentimento universale della musica. Andrés Sánchez: Tenore della Scuola Lirica Cubana, é un cantante dotato di una voce potente e melodica con la quale ha rappresentato in tutto il mondo tutte le più’ importanti opere liriche, ed ora, con “Sempre Ti Ameró” anche il Bel Canto Italiano, grazie ad Antonio Martignon che ha scritto per lui questa bellissima romanza. Il videoclip di é stato girato a La Habana, città in cui gli scenari naturali lasciano spazio a sognanti orizzonti su cui si adagia perfettamente la suadente e bellissima voce di Andrés. “Sempre ti ameró” edizioni musicali D’Herin Records.