Appunti Musicali… in breve: Enrico Ruggeri, Anna Leone, Angelo Piwo e Guidobaldi

rubrica a cura di Fabrizio Capra
Enrico Ruggeri da domani in diretta sulla piattaforma Twitch. “Still I Wait” il nuovo EP della cantautrice svedese Anna Leone. “Houston” brano satirico e irriverente del rapper siciliano Angelo Piwo. “Ponte Vecchio” il nuovo singolo di Guidobaldi.

ENRICO RUGGERI
Enrico Ruggeri ha aperto un proprio canale sulla piattaforma Twitch e domani sera, giovedì 25 marzo, sarà in diretta alle ore 19.00 con il primo di una serie di appuntamenti in cui si racconterà e risponderà a chiunque voglia conoscerlo meglio (https://twitch.tv/enricoruggeri). Per il cantautore, questa nuova avventura è un modo per sottolineare la libertà di espressione, sia da parte sua che di chiunque vorrà seguire e commentare la diretta. Ogni appuntamento sarà caratterizzato da un  linguaggio schietto, una chiacchierata senza filtri né sovrastrutture. È in radio e disponibile in digitale “L’America (Canzone per Chico Forti)”, il nuovo intenso brano di Enrico Ruggeri  (Anyway Music / Believe Digital), dedicato alla vicenda che da 20 anni tiene in sospeso la vita di un uomo.  Chico Forti, velista e produttore tv, è stato incarcerato negli Stati Uniti nel 2000, condannato all’ergastolo per un omicidio di cui si è sempre dichiarato innocente. Il 23 dicembre 2020 è stata accolta l’istanza che permetterebbe a Chico Forti di tornare in Italia, ma attualmente è ancora detenuto al Dade Correctional Institution in Florida. Proprio questi ultimi sviluppi hanno spinto Enrico Ruggeri a tirare fuori dal cassetto questa canzone e a incontrare Gianni Forti, lo zio di Chico, la persona che in questi 20 anni si è battuto per riportare in Italia il nipote. Grazie allo zio, il cantautore ha conosciuto altre persone straordinarie che si sono dedicate a questa vicenda come il fumettista Chiod (Massimo Chiodelli) e il documentarista Thomas Salme. Insieme hanno realizzato il video del nuovo brano che si avvale delle illustrazioni tratte dal libro “Una dannata commedia” di Massimo “Chiod” Chiodelli. Fotografia e montaggio di Thomas Salme. “L’America (Canzone per Chico Forti)” è un brano diretto, che testimonia l’urgenza creativa e la sensibilità che hanno contraddistinto Enrico Ruggeri in questi oltre 40 anni di carriera. L’ultimo romanzo di Enrico Ruggeri, “Un gioco da ragazzi” (La Nave di Teseo), è da poco nelle librerie: in una grande, intensa, storia di famiglia, racconta la nostra meglio gioventù che scopre i suoi lati più oscuri, tra politica, musica, amori furiosi e una passione che non si spegne fino all’ultima pagina.

foto Savannah Setten

ANNA LEONE
“Uno dei talenti più interessanti della nuova scena pop europea” (Rolling Stone Italia). La stella nascente del panorama pop soul europeo, la cantautrice svedese Anna Leone pubblica oggi l’ep “Still I Wait“, un ulteriore passo verso la pubblicazione del suo atteso album di debutto. “Still I Wait” è un invito a conoscerla un po’ di più e ad entrare in punta di piedi nel suo mondo. In questo EP Anna ci trasmette il suo bisogno di trovare un posto stabile in cui crescere. La malinconia e la dolcezza delle sue canzoni sono espresse con sintetizzatori e chitarre. All’interno 3 tracce: “Once”, che ci racconta di vecchi souvenir pieni di rimpianti e di quanto sia facile dimenticare noi stessi. “Still I Wait” e “Wondering” sono entrambi un richiamo alla vulnerabilità. Questa nuova piccola raccolta di canzoni mostra il viaggio di Anna attraverso la maturità: si arrende alle proprie difficoltà, problemi e domande interiori per aprirsi, ritrovarsi e crescere. In effetti, il suo prossimo album di debutto, fissato per l’autunno 2021, parla di speranza e di giorni migliori. Ma è nella vulnerabilità di Still I Wait che la cantautrice svedese trova la sua forza e la sua capacità di recupero, permettendole di cantare di un futuro più luminoso. La title track “Still I Wait“, una traccia piena di onestà e auto-stima, è accompagnata dal bellissimo video girato a Lisbona, in Portogallo, con la regista Savannah Setten, visibile a questo link.

ANGELO PIWO
Houston” è il primo singolo del rapper siciliano Angelo Piwo (Angelo Pirreco) con Sorry Mom!/Be Next Music. Houston è un brano satirico e irriverente che cerca di dipingere con ironia la situazione attuale del paese. Il pezzo cerca di mettere sull’attenti l’ascoltatore grazie all’ iconica frase “Houston abbiamo un problema”  che viene qui contestualizzata al periodo storico nel quale viviamo e paragona il caos, la crisi e la confusione che si provano nel pilotare uno shuttle, a quella di pilotare il paese. Un guasto al motore, un pilota che si ritrova a voler “guidare” solo perchè lo ha visto fare agli altri, prendere seriamente le cose futili e in modo futili le cose serie. Houston è questo. Houston è l’Italia oggi, in pieno caos, in cui tutti si credono in grado di poter portare a termine una missione chiamata “Italia”, ma purtroppo per noi: “Houston, abbiamo un problema”…anzi, più di uno! Link al video.

foto Chiara Mei Stefanelli

GUIDOBALDI
Uscito il 23 marzo Ponte Vecchio è il nuovo singolo di Guidobaldi. Brano malinconico, Ponte Vecchio è un lento che riflette sulla fine della storia d’amore raccontata nel disco e le sue conseguenze, con Firenze sullo sfondo. Il protagonista si ritrova dopo tempo a camminare lungo la riva dell’Arno, ripensando al passato, rivivendo i ricordi migliori, sperando da una parte di poter tornare indietro, ma allo stesso tempo di trovare la forza per voltare definitivamente pagina.
Così, Ponte Vecchio non è solo un monumento, un simbolo del capoluogo toscano, ma diventa un vero e proprio trait d’union tra presente e passato. Perché Firenze? “È una città che mi ha sempre affascinato per la sua storia e la sua bellezza – spiega lo stesso GuidobaldiÈ stata la destinazione della mia prima fuga d’amore. Quando ho scritto questo brano ho immaginato di aver fatto altre scelte nella mia vita: c’è stato un momento in cui avrei potuto trasferirmi a Firenze per proseguire gli studi e per cancellare una storia finita male, ma poi ho scelto di affrontare la realtà delle cose. In ogni caso è una città che porto nel cuore”. Matteo Guidobaldi, in arte Guidobaldi, è un cantautore romano, classe ’94. Di giorno è uno studente universitario, di notte scrive canzoni perché beve troppi caffè. Prova un’ammirazione smisurata per Mina e Sir Paul McCartney. Il suo sound ha due anime: la musica leggera italiana e il brit rock. Nel 2018 ha pubblicato il suo primo singolo Cartolina Portuense, seguito nel 2019 da Lungotevere. Nel 2020 ha realizzato il suo disco d’esordio la cui uscita è prevista per la primavera del 2021. A gennaio 2021 ha pubblicato Dipendenza, suo terzo singolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: