Riceviamo e pubblichiamo
Da oggi il podcast True Crime ritorna in esclusiva su Spotify, con il narratore Francesco Migliaccio che accompagnerà gli ascoltatori in un avvincente viaggio sulla scena dei più efferati delitti, per la prima volta da tutto il mondo.

Il celebrato True Crime Demoni Urbani, prodotto da Giacomo Zito per Gli Ascoltabili e condotto da Francesco Migliaccio, diventa un’esclusiva Spotify. Ma non solo. Le nuove, attesissime puntate, a cura di Gianluca Chinnici e Giuseppe Paternò Raddusa, condurranno gli ascoltatori per la prima volta anche nel cuore di tenebra di città non italiane, esplorando casi di cronaca avvenuti in diversi altri paesi. Restano al centro della narrazione personaggi, fatti e moventi.

Francesco Migliaccio, attore milanese, dal 2018 ha legato nome e voce alla serie Demoni Urbani, diventata di culto tra gli appassionati del genere. Il podcast non si limita a raccontare storie true crime agghiaccianti e sorprendenti, ma mette al centro della narrazione le anime, le umanità criminali e le città, alla scoperta di quel germe maligno che può annidarsi ovunque e in chiunque.
Negli anni Demoni Urbani ha raccontato storie torbide e dalle anime eterogenee: casi pop e di dominio pubblico (l’omicidio Gucci, il caso Novi Ligure), eventi radicati nel passato e di indiscutibile suggestione (Roberto Succo, la saponificatrice di Correggio) e vicende meno note che hanno (ri)visto la luce grazie al successo del podcast, come l’omicidio dei fidanzati di Giarre, due giovani uomini misteriosamente assassinati nella provincia di Catania nel 1980.
Nel primo dei nuovi episodi, dal titolo Harakiri 3.0 e già disponibile sulla piattaforma, il protagonista è Takahiro Shiraishi – il “serial killer di Twitter” arrestato nel 2017 – che in Giappone adescava le sue vittime sul popolare social network. Nel corso delle nuove puntate, che saranno 36, divise in 3 serie da 12 che verranno pubblicate con cadenza settimanale, Francesco Migliaccio accompagnerà gli ascoltatori in un viaggio alla scoperta del male e degli scenari dei delitti più efferati e misteriosi.
Sono felice di continuare a immergermi nelle storie di ‘Demoni Urbani’, soprattutto adesso che hanno un respiro internazionale. Come attore sono sempre stimolato e ispirato dal ritmo e dalle suggestioni di questi racconti – commenta Francesco Migliaccio – Sapere che ‘Demoni Urbani arriva in esclusiva su Spotify, la piattaforma numero uno al mondo, gratifica sia il mio lavoro che quello de Gli Ascoltabili. Siamo sicuri che adesso le nostre storie continueranno a crescere e ad appassionare sempre di più il pubblico.”

Gli Ascoltabili è una delle prime piattaforme gratuite di podcast, co-fondata nel 2018. Nel corso degli anni ha presentato un palinsesto variegato e inclusivo; la narrazione, oggetto di molteplici identità e sfumature, è stata al centro della ricerca autoriale, portando a risultati originali e innovativi.
A proposito di Spotify 
Dal 2008, Spotify ha rivoluzionato il modo di ascoltare la musica per sempre. La nostra mission è quella di liberare il potenziale della creatività umana dando ad un milione di artisti creativi l'opportunità di vivere della loro arte e dando invece a miliardi di fan l'opportunità di divertirsi e di essere ispirati dai loro idoli. Tutto ciò che facciamo è guidato dal nostro amore per la musica. Scopri, gestisci e condividi gratuitamente oltre 70 milioni di brani oppure passa a Spotify Premium per accedere a funzioni esclusive come la modalità offline, una qualità migliore del suono, Spotify Connect e l'ascolto senza pubblicità. Oggi siamo il servizio di abbonamento di streaming più popolare al mondo con una comunità di oltre 345 milioni di utenti, tra cui 155 milioni di abbonati a Spotify Premium, su 170 paesi complessivi.