Riceviamo e pubblichiamo
Domani, mercoledì 10 marzo, tra i programmi Rai: "La bambina che non voleva cantare", la storia di Nada. Ultima puntata per il reality “La Caserma”.

Nada, “La bambina che non voleva cantare”
Un film che racconta il percorso umano e artistico di una ragazza della provincia toscana che, non ancora compiuti i sedici anni, grazie  ad   una  voce  dal  timbro unico, riesce ad imporsi prepotentemente nel panorama musicale italiano diventando una vera icona della Canzone italiana fino ai nostri giorni. Nada, nel 1969 sale per la prima volta sul palco dell’Ariston e anche se la sua canzone “Ma che freddo fa” non vince, diventa il tormentone dell’anno.  Ci  riprova e nel 1971 trionfa al Festival di Sanremo. Il plauso della critica e del pubblico la consacra a tutti gli effetti come un fenomeno artistico e musicale destinato a lasciare il segno nella discografia, anche internazionale. Un film per la regia di Costanza Quatriglio, liberamente ispirato a “Il mio cuore umano” di Nada Malanima (Edizioni di Atlantide), che racconta non solo gli esordi della carriera luminosa di Nada, ma anche i sentimenti, le motivazioni, le ferite e il coraggio che hanno spinto “la bambina che non voleva cantare” a diventare un personaggio di riferimento della musica italiana. Una produzione Picomedia in collaborazione con Rai Fiction, con Carolina Crescentini, Sergio Albelli, Paolo Calabresi, Tecla Insolia, Giulietta Rebeggiani, Massimo Poggio, Paola Minaccioni e con Nunzia Schiano nel ruolo di Nonna Mora, in onda in prima visione su Rai1, mercoledì 10 marzo alle 21.25.

“La Caserma”, gran finale con Elettra Lamborghini: la cerimonia di saluto
Ultimo appuntamento mercoledì 10 marzo, alle 21.20 su Rai2, con “La Caserma”. Quindici ragazzi e sei ragazze appena maggiorenni, provenienti da tutta Italia, hanno vissuto per un mese un’esperienza estrema e sconosciuta. Si sono dovuti adattare al rigido percorso di disciplina militare rispettando le regole imposte dai loro cinque istruttori professionisti (Simone Cadamuro, Germano Capriotti, Deborah Colucci, Giovanni Rizzo, Salvatore Rossi) sotto l’occhio vigile di un irremovibile istruttore capo, Renato Daretti. Ora è il momento dell’ultimo scatto e la competizione è alle stelle. Il gran finale di questo emozionante corso di addestramento è, dunque, alle porte. Tra esercitazioni, nuove bravate e attimi di nostalgia, prima di arrivare ad un commovente “traguardo”, le matricole devono seguire le lezioni che culmineranno con la premiazione della miglior squadra.  In questa puntata c’è anche spazio per incredibili sorprese. L’ultima notte, infatti, ha in serbo la visita di un’ospite speciale, la cantante e showgirl Elettra Lamborghini pronta a regalare ai protagonisti un’occasione all’insegna della musica e del ballo. Ma le sorprese non finiscono qui. Intanto l’atteso giorno di congedo è alle porte: è il momento di salutarsi e, tra lacrime di gioia e abbracci, per i ragazzi è ora di ritornare alla propria vita al di fuori dei cancelli della Caserma. Come li troveranno le loro famiglie? Più cresciuti probabilmente e con una nuova consapevolezza di sé. La Caserma è un programma realizzato in collaborazione con Blu Yazmine. La regia è di Riccardo Valotti. Il programma è stato registrato nel pieno rispetto delle norme di sicurezza previste per l’emergenza sanitaria in corso.