di Roberta Pelizer
Come ogni giovedì Roberta Pelizer, titolare del brand RP e conduttrice a Radio Vertigo One della trasmissione “Roby Sing & Song”, ci delizia raccontandoci cosa è successo nel corso della puntata di oggi.

Buon pomeriggio affezionati del web, ci avete fatto caso che si stanno allungando le giornate?
Che bello: oggi quando sono uscita dalla radio c’era ancora la luce e questo vuol dire solo una cosa… ci dirigiamo passo dopo passo verso la primavera (che è la mia stagione preferita).
Quindi in automatico inizio a fantasticare in merito alle mie care sfilate, agli shooting ma soprattutto agli eventi all’aperto in tutte le location che il mio staff ed io stiamo scovando da qualche mese a questa parte.
Come avete letto dal titolo la puntata di quest’oggi del mio programma Roby Sing & Song in diretta su www.radiovertigo1.com ha avuto come tema “I duetti”.

E qui devo dire che ho fatto molta fatica a scegliere i nove brani che generalmente riesco a far stare all’interno dell’ora a mia disposizione perché quando faccio le scelte della playlist ho sempre l’imbarazzo della scelta in tutto quello che è il panorama mondiale della musica.
In questo caso, invece, avevo una sfilza di duetti tra i nostri big italiani e i featuring con gli stranieri: ad esempio Eros Ramazzotti ne ha fatti parecchi ed ho scelto quello con la bellissima cantante delle Pussycat Dolls Nicole Scherzingher che io personalmente adoro come artista e anche come donna nel privato perché la seguo sui social ed è veramente speciale.
Facciamo un passo indietro: per l’apertura di trasmissione ho scelto “Ti lascerò” di Fausto Leali e Anna Oxa, brano con cui hanno vinto il Festival di Sanremo nel 1989.

Mi ricordo ancora oggi la bellissima scena di Anna che scende la famosa scalinata del teatro Ariston avvolta da un abito nero con una camminata suadente mentre canta: devo dire che ancora oggi mi viene la pelle d’oca ogni volta che l’ascolto nonostante siano passati davvero tanti anni.
Rimanendo sempre in tema di brani italiani non potevo farmi mancare Scialpi con “Pregherei“ cantata con Scarlett: loro hanno vinto il Festivalbar nel 1988 con questo pezzo un pochino struggente.
Un’inedita Anna Tatangelo con il corregionale partenopeo Geolier: questa canzone l’ho scelta per il testo “molto dedicato”.
Gli altri protagonisti sono stati Beyoncé, Rihanna, Lady Gaga, Shakira, Britney Spears, Will.i.am e Robbie Williams che con una dolcissima e altrettanto intonatissima Nicole Kidman ha cantato “Somethin’ Stupid”.

Ebbene sì! oggi sono certa che qualche lacrimuccia a qualcuno l’ho provocata, in primis a me stessa ed essendo stata in video chi mi ha seguita probabilmente se ne accorto ma il bello della diretta è anche questo, ovvero, far trasparire le proprie emozioni e in questo io devo dire che ogni tanto ne sono “campionessa mondiale”.
Io sono fatta così: sono un’istintiva romantica e sentimentale
Detto ciò, dopo la consueta carrellata dei saluti finali e la raccomandazione di mettere il like a tutte le nostre pagine aziendali, ho lanciato l’appuntamento per giovedì prossimo tutti puntuali alle 16,00…
un abbraccio dalla vostra Roby.