rubrica a cura di Fabrizio Capra
Grande ritorno di Neffa con il nuovo singolo per Numero Uno. "Sfonda il Club" il nuovo brano di 22&theMonkey. Alessandro Mineo torna con "Stelle cadenti" dalle sonorità anni '80. “Memento” è il titolo dell'album ufficiale di Hill Maza.

NEFFA
La nuova Numero Uno, etichetta nata sul solco tracciato dalla mitica casa discografica fondata da Giulio e Mariano Repetti e Alessandro Colombini, tra le più importanti della storia della musica italiana,annuncia oggi l’ingresso nel suo roster di Neffa e anticipa la prima grande uscita discografica del 2021: venerdì 12 febbraio Neffa torna sulle scene musicali con“Aggio perzo ‘o suonno” feat. Coez prod. TY1, il nuovo singolo in napoletano apripista dell’attesissimo progetto discografico di prossima pubblicazione. Numero Uno è orgogliosa di partecipare alla nuova avventura discografica di uno degli artisti più eclettici e innovativi del panorama musicale nazionale, in un progetto che si annuncia unico nel suo genere. Tornata di recente sul mercato discografico grazie a Sony Music, i nuovi artisti presentati dalla Label sono Colapesce, Dimartino, La Rappresentante di Lista (artisti già alle prese con i preparativi per la partecipazione alla settantunesima edizione del Festival di Sanremo) e Iosonouncane. Questo è stato possibile grazie al lavoro di Stefano Patara, Executive Director Legacy & Strategic Marketing, e Sara Potente, Direttrice Artistica di Numero Uno, che con la firma di Neffa confermano il loro interesse a far dialogare passato e presente nel segno dei denominatori comuni di avanguardia, innovazione e ricercatezza.

22&THEMONKEY
Chiaro il messaggio del nuovo singolo di 22&theMonkey: liberarsi da ogni inibizione! “Sfonda il Club” è un brano forte e diretto in cui il rapper classe 92 mixa sonorità elettroniche a beat martellanti per creare un sound elettrorap unico che ci trasporta direttamente dentro la calca del dancefloor! Non ha importanza dove, quando o con chi lo ascoltiate, il ritornello vi inietterà nelle vene del mood esclusivo di 22&theMonkey. Matteo Francesco Ventura in arte 22&theMonkey, nasce a Milano ed attualmente risiede in Abruzzo. Nel periodo adolescenziale scopre che la sua vocazione è la musica, ma solo nel 2010 entra a far parte nel suo primo team. Il progetto dura circa 8 anni in cui il gruppo si esibisce live in note località italiane. Nel 2019 decide di proseguire il percorso musicale da solista con il nome d’arte 22&theMonkey e nello stesso anno vengono pubblicati i suoi primi singoli. Il suo personale progetto ha l’obiettivo di portare il rap nei club inserendo in tutte le produzioni nuove sonorità che richiamano il sound elettronico, con testi che puntino alla musicalità delle parole, lasciando spazio a “punchline” e “flow”. Nel 2020 entra a far parte nel roster artisti dell’etichetta “Sorry Mom!” e da qui inizia il suo percorso professionale con la musica. 

ALESSANDRO MINEO
Alessandro Mineo
torna con “Stelle cadenti“, il suo nuovo singolo, un brano emozionante che trasporta l’ascoltatore negli anni ’80, tra ricordi e sentimento. Il brano è accompagnato dal videoclip ufficiale. Le sonorità fresche, accattivanti abbracciano il sound del momento; un percorso nel e con l’Amore, accompagnato da romanticismo e ricordi rievocati. Elementi che si fondono e convivono nello spaziotempo, flashback di istanti vissuti, trascorsi, che portano con sé il sapore dolce amaro del non ritorno, ma che giorno dopo giorno si arricchiscono di assoluta bellezza, lasciando un indelebile ma dolce segno del loro passaggio; passato e presente che si legano, indissolubilmente, per diventare eterni. Il brano si pone l’obiettivo di raccontare non soltanto le ferite incise sul cuore da una storia d’amore giunta al termine, ma anche e soprattutto i momenti di solitudine vissuti dal protagonista, evidenziati nel testo dal paragone con i cani randagi, triste stilema dell’abbandono. Le sonorità, minuziosamente curate da Claudio Martelli per Noise Lab, evocano immediatamente gli anni ’80 e sono frutto di una lunga e meticolosa ricerca che ha portato alla creazione di una  produzione fresca dal sapore retrò, unica nel suo genere, in grado di trasportare e far immergere completamente l’ascoltatore in un’atmosfera sognate.

HILL MAZA
È uscito su tutte le piattaforme digitali “Memento”, il nuovo album ufficiale del rapper toscano Hill Maza, accompagnato da un cinemagraph del brano estratto Il campione del popolo, da ora su YouTube. Dopo l’ultimo lavoro in ordine cronologico in coppia con il fratello KillJoy sul mixtape Hextape Vol.2 – The Second Coming, Hill Maza – al secolo Massimiliano Musilli – torna in grande stile con tutto il suo flow agile e tagliente su un progetto di dieci tracce, che rimescolano le carte e le rime nel gioco fra old school e nuova wave, da ascoltare tutto d’un fiato. Il titolo Memento ha una duplice chiave di lettura: è infatti un’esortazione, “ricordati”, ma anche un “oggetto che ricorda”, in chiave anglosassone. Ed è proprio da questo suo secondo significato che nasce l’idea per la cover, dove è presente un easter egg con oggetti che rimandano alle tracce del disco. Un tuffo nel passato di Hill Maza, che racconta di un’adolescenza fatta di preziosi ricordi – calzante, il brano Golden Age – passando per la rivendicazione dello status di autenticità, come nella track portante Il campione del popolo. E ancora, dalla critica dei valori e la disillusione, rappresentati in Eccomi, si arriva alla solitudine e alla malinconia con i due brani L’istinto e la casualità e Non si può spegnere. “Memento è un lavoro estremamente introspettivo, che si confronta con pensieri e punti di vista sulla vita di tutti i giorni, dalle difficoltà che ci forgiano il carattere, alle speranze e alla voglia di rivalsa e riscatto sociale che persistono, nonostante i fallimenti.” afferma Hill Maza.