Riceviamo e pubblichiamo
Barberino’s, il marchio 100% Made in Italy che ha reso il tagliarsi i capelli e la rasatura un’esperienza unica, arriva anche a Torino con il primo barber shop piemontese. La nuova barberia nasce grazie all’aiuto dei clienti, che stanno contribuendo all’apertura attraverso il crowdfunding e acquistando trattamenti da riscuotere dopo l’inaugurazione.

Barberino’s, la catena che sta rivoluzionando la professione del barbiere in Italia e che ha reso il tagliarsi i capelli e la rasatura un’esperienza di lusso accessibile e moderna, si prepara a sbarcare a Torino con il suo primo punto vendita piemontese, il decimo in Italia dopo quelli di Milano, Brescia, Padova, Roma e Monza.

All’ombra della Mole, però, il format è innovativo. Per l’apertura del nuovo barber shop, infatti, Barberino’s si ispira al crowdfunding con una raccolta fondi caratterizzata da piccoli ma significativi contributi: attraverso una pagina dedicata, gli aspiranti clienti possono infatti pre-acquistare i trattamenti in sconto e contribuire così a finanziare parte dei lavori di ristrutturazione del nuovo negozio.
“Già diverse persone ci avevano scritto sui social chiedendoci di aprire a Torino. Abbiamo quindi pensato di coinvolgere attivamente la nostra community: brand e clienti che lavorano insieme ad una nuova apertura
”, commentano gli ideatori e realizzatori dell’iniziativa, Giorgio Colucci, store manager di Torino, e Alessia Marzocchini, social media manager di Barberino’s.
Il barber shop aprirà i battenti ad inizio febbraio in una posizione strategica in corso Vittorio Emanuele II, 102, una delle principali vie del centro storico torinese. A metà strada tra il centro e il distretto direzionale di Porta Susa, la barberia si troverà infatti in prossimità della metro Vinzaglio, in un luogo considerato il cuore pulsante dell’economia cittadina grazie all’insieme di uffici e studi che, nel tempo, lo ha reso famoso come quartiere degli affari, nonché crocevia tra modernità e tradizione.

Una zona che si sposa perfettamente con la filosofia di Barberino’s, che con i suoi barber shop punta a rievocare il passato e la pausa dal barbiere “come una volta”, ma con lo sguardo rivolto al futuro e alle nuove tecnologie grazie alla prenotazione via app e ai pagamenti digitali.
Con le sue due postazioni dedicate ai servizi di grooming, dal taglio capelli alla rasatura con panni caldi, dalla manicure ai trattamenti viso rivitalizzanti e anti age, il nuovo store punta a massimizzare l’intimità e il relax offrendo numerosi servizi pensati sia per il businessman sia per chi, invece, vuole godersi un po’ di tempo per sé all’insegna dello slow living.
Siamo molto orgogliosi di iniziare l’anno con la nostra decima apertura, per di più in una nuova città che sentiamo molto vicina alla nostra filosofia: sempre in movimento, proiettata nel futuro, ma con salde radici nel passato e dove il lusso non è mai urlato, ma vissuto con eleganza e discrezione – affermano Michele Callegari e Niccolò Bencini di Barberino’s. – Il nostro obiettivo è creare un brand dalla forte identità Italiana che possa diventare il riferimento per il grooming maschile nel mondo. Sbarcare a Torino, terza più grande città del nostro Paese e prima capitale d’Italia, è un ulteriore passo avanti in questo percorso”.

Anche lo shop di Torino, infine, sposerà l’iniziativa dei “servizi sospesi” dedicati a tutti coloro che hanno combattuto in prima linea la lotta contro il CoronavirusBarberino’s, infatti, metterà a disposizione, in omaggio, 1.000 tagli di capelli e 1.000 rasature o regolazioni della barba con panni caldi a medici, infermieri e operatori sanitari che operano nella provincia. Prenotando il trattamento preferito – telefonicamente o tramite app su smartphone – e semplicemente mostrando il proprio tesserino in negozio, gli operatori sanitari saranno ospiti degli esperti barbieri di Barberino’s. Le donne potranno cedere il tesserino al proprio partner. L’iniziativa, soltanto su Torino, vale in totale 55.000 euro: 30.000 euro “sospesi” per i tagli di capelli e 25.000 euro per rasature e regolazioni barba.

Chi è Barberino’s
Barberino’s è la catena che sta rivoluzionando la professione del barbiere in Italia. Permette di vivere un’esperienza d’altri tempi e di lusso, ma allo stesso tempo accessibile. Quella proposta dai barber shop Barberino’s è un’esperienza a 360 gradi. Infatti, ai punti vendita sul territorio si affiancano un Barber Corner itinerante, partner di marchi importanti, e una linea di prodotti composta da 50 proposte, tra balsami barba e rasoi in legno, sviluppate in collaborazione con le principali aziende italiane del settore e in vendita sull’e-shop di Barberino’s. Inoltre, la qualità del servizio è garantita dalla Barberino’s Barber School, percorso di formazione che vanta i migliori formatori italiani.