rubrica a cura di Fabrizio Capra
“Los Dioses” è l’album dell’attesa collaborazione tra Anuel AA e Ozuna icone della musica latina. “Romantico” è il singolo di debutto di GuidoInArteRoberto. I Silk City con Ellie Goulding tornano con il nuovo singolo “New Love”. TheSunrise e il loro nuovo brano “Incidenti di Percorso”.

ANUEL AA e OZUNA
È disponibile in digitale “Los Dioses” (Aura Music / Real Hasta La Muerte/Sony Music Latin), l’album che segna la tanto attesa collaborazione tra le due icone della musica latina Anuel AA e Ozuna. Composto da 12 tracce, l’album è stato anticipato dai due brani “Los Dioses”  e  “Municiones“. Insieme all’album, è uscito il primo singolo ufficiale “Antes”, di cui è online anche il videoclip al seguente link. Tutti i video sono stati registrati a Miami dal regista Fernando Lugo. «Sono felice che “Los Dioses” sia finalmente fuori – dichiara Ozuna – Questo è un album che volevamo fare da anni, ma non avevamo mai trovato il tempo. Vivere il processo di realizzazione di questo progetto insieme ad Anuel AA è stata un’esperienza bellissima. Come sapete, non è solo un collega per me, è come un fratello. Ringrazio anche i membri del team che hanno lavorato a questo disco, che speriamo piaccia ai nostri rispettivi fan». «Questo album è importante sia per me che per Ozuna – afferma Anuel AA – Parliamo di questo progetto dal 2015 e non abbiamo mai trovato il tempo di lavorarci. Abbiamo una grande intesa artistica in studio e i nostri fan potranno capirlo al meglio ascoltando l’album. Spero che tutti i miei fan adorino questo progetto speciale». Decisi a creare un album che superasse le aspettative di tutti, Anuel AA e Ozuna si sono chiusi negli studi di registrazione di Miami per lunghe sessioni in cui si sono spinti al limite, aprendo nuovi orizzonti nella scrittura di canzoni, arrangiando e registrando le 12 tracce che compongono “Los Dioses”. “Los Dioses” porta Anuel AA e Ozuna a un nuovo livello, dimostrando una versatilità senza precedenti. Come artisti che sono entrati nell’Olimpo dei più importanti rappresentanti della musica latina in tempo record, sono impazienti di prendersi i rischi e mischiare i loro due stili unici, trovando un perfetto equilibrio. L’essenza musicale dell’album si fonda sulla trap, come già si percepisce nella prima traccia che dà anche il titolo al disco, per questo i fan del genere rimarranno soddisfatti anche dai brani “RD” e “Perfecto”. I fan del reggaeton invece saranno elettrizzati da “Antes,” “Nunca” e “Dime Tú”. Anuel AA e Ozuna si sono cimentati anche in territori che non avevano ancora esplorato, con la ballad  “Contra el Mundo”, il mood rap di “La María” e la musica strumentale con archi e fiati di “Municiones”.

GUIDOINARTEROBERTO
Da oggi, venerdì 22 gennaio, è in rotazione radiofonica “Romantico” (Roba da Matti Dischi/ MEI Digital), il singolo che segna il debutto discografico di GuidoInArteRoberto, progetto di Guido Manglaviti, cantautore romano ma milanese di adozione. A volte provocatoriamente ridicolo ma mai assolutamente noioso “Romantico”, che anticipa l’album omonimo la cui uscita è prevista per la primavera, è un pezzo glamour, dannatamente pop-rock e vintage. L’acidità della strofa richiama il rock italiano degli anni ‘90, per poi aprirsi totalmente nei ritornelli. Sicuramente meno “romantico” è il testo in cui l’artista ci urla addosso parole come “svenire” e “stare male”… Un singolo d’esordio che è passione allo stato puro, è bisogno di amore, senza muri o sovrastrutture. Il brano è accompagnato da un videoclip interamente girato dal regista romano Alessandro Passamonti, nella bellissima cornice etrusca di Tarquinia e prodotto dall’etichetta Roba da Matti Dischi. Joe Bavota, il sosia più famoso in Italia e in Europa di Elvis Presley, e  GuidoInArteRoberto sono i protagonisti assoluti di questo video che ci racconta una semplice giornata di lavoro di Joe Bavota e il suo fidato assistente. «Ho scelto questo brano come primo singolo perché è forte, ha tiro, è semplicemente glamour – sottolinea GuidoInArteRoberto – il progetto è nuovo, con i miei compagni di viaggio di Roba da Matti Dischi abbiamo scritto e suonato per intere nottate, abbiamo passato settimane in sala prove. Nel videoclip troverete Joe Bavota, un amico e un professionista vero. Uno che ha speso la sua vita per omaggiare Elvis Presley in Italia e in Europa. Che c’è più Romantico di questo?».

SILK CITY
Il duo formato da Diplo e Mark Ronson, torna con il nuovo singolo  “New Love” (Columbia Records/ Sony Music) insieme a Ellie Goulding da oggi disponibile in digitale e dal 29 gennaio in rotazione radiofonica. Il videoclip ufficiale del brano, diretto da Ana Sting, è visibile al seguente link. «Sono sempre entusiasta di tornare in studio con Mark – dichiara Diplo – Ci siamo sempre scambiati idee, fin dall’inizio del progetto Silk City, e finalmente abbiamo trovato il tempo di portarne qualcuna alla luce. Abbiamo tratto ispirazione dal classico sound house ed Ellie Goulding è stata così gentile da prestarci la sua voce». «Amo la musica che viene fuori quando io e Wes siamo insieme – racconta Mark Ronson – c’è una gioia al suo interno che è completamente diversa dal resto della musica a cui lavoro. Conosco Ellie da più di dieci anni ed è fantastico poter finalmente fare qualcosa insieme. La sua voce ha un tono così puro che è capace di adattarsi a qualsiasi cosa». «Conosco Mark e Wes da anni e ci sembrava giusto fare un brano insieme in un momento in cui tutti noi abbiamo bisogno di ballare ed essere liberi, anche se solo nelle nostre case – commenta Ellie Goulding – la canzone invita a lasciarsi andare completamente, senza la necessità di essere visti, sapendo che chi si è allontanato da noi, potrebbe essere felice allo stesso modo».

THESUNRISE
Si chiamano TheSunrise e il loro nuovo brano “Incidenti di Percorso” racchiude tutta la passione e l’energia che solo un talentuoso gruppo umbro come loro ha da offrire. “Incidenti di Percorso” è il primo brano di un progetto musicale ben più ampio e basta un verso per entrare subito nello spirito della canzone: «Siamo soli pur essendo in due». Ascoltando il brano emerge subito il punto di vista di una coppia che vive la propria quotidianità amorosa, bloccata dal senso delle responsabilità. “Carpe diem” è il loro modo di trasformare la routine e l’insicurezza stessa in un momento colorato pur se effimero, paragonando il tutto, ad un incidente di percorso. Accompagnato da sonorità decise ma armoniose, curate e movimentate, nonché da ritmiche coinvolgenti ed accattivanti, questa band partorisce un singolo che vale la pena di ascoltare, grazie anche agli arrangiamenti curati da Eugenio Pupilli (tastiere, computer e programmazione), Luca Pitotti (chitarra) e all’incantevole voce di Letizia Papini. Il sound fresco e le liriche energiche, che creano il giusto contrasto con un testo ricco di sentimento, fanno di questo brano un perfetto jolly radiofonico che potrebbe essere tranquillamente collocato tra le nuove uscite del mercato italiano. Insomma, un’ottima scelta per riscaldare gli ascoltatori in attesa delle sorprese musicali che la band sta preparando!