rubrica a cura di Fabrizio Capra

Con oltre 1 milione di follower sia su Instagram che su TikTok. Dopo il successo estivo di “Bacio a distanza” che ha raggiunto 2 milioni di views su YouTube, 1 milione di ascolti su Spotify e 29 milioni di visualizzazioni su TikTok, Giulia Penna torna il 5 febbraio, in radio e su tutte le piattaforme digitali, con il nuovo singolo “Sparisci Please”. Già disponibile in pre-save e pre-order.

Sparisci Please
Ti dico grazie, thank you e pure merci

Si intitola “SPARISCI PLEASE” (distribuzione Artist First) il nuovo attesissimo singolo della cantante GIULIA PENNA.
Il brano sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 5 febbraio e segue il successo estivo di “Bacio a distanza”, con 2 milioni di views su YouTube, la challenge su TikTok che ha raggiunto 29 Milioni di visualizzazioni con #bacioadistanza e 1 milione di ascolti su Spotify, entrando nelle playlist “Pop Virale” e “Viral 50”.
È possibile pre ordinare o pre salvare “Sparisci Please” al seguente link:  https://giuliapenna.lnk.to/SparisciPlease_Pre.

Romana, ma milanese d’adozione, Giulia, oltre che un personaggio molto amato sul web, con oltre 1,3 milioni di follower su Instagram e 1,4 milioni su TikTok, è un’artista indipendente che scrive e che canta le proprie canzoni e con i suoi precedenti singoli ha già raggiunto importanti risultati, superando oltre 20 milioni di visualizzazioni su YouTube e 2 milioni e mezzo di ascolti su Spotify.
Sparisci Please” è un brano pop, frizzante e fresco, che racconta col sorriso come si può rinascere dopo la fine di una relazione turbolenta, fatta di segreti e bugie
È un inno alla felicità, oltre che un invito rivolto a trovare il coraggio di mettere sé stessi al primo posto, dopo essersi annullati per una persona.

«“Sparisci Please” parla di come da un dolore possiamo trovare la serenità e riscoprire noi stessi – spiega Giulia Penna – E nel brano racconto la storia di questa ragazza che smette di sentirsi sbagliata e si rende conto di essere sempre stata messa in secondo piano! Con grande gioia arriva a ringraziare il suo ex per averla fatta rinascere».
Giulia Penna viene dalla periferia di Roma e ha sempre amato cantare. Per lei la musica ha rappresentato un modo magico per evadere da una realtà stretta e trovare un mondo in cui fosse possibile realizzare i suoi sogni. Inizia a partecipare a diversi concorsi musicali, e successivamente a pubblicare su Facebook cover riscritte e cantate in dialetto romano. Da lì inizia il suo percorso sul web, ma sempre nel segno della musica. I social diventano il palcoscenico sul quale poter dimostrare di essere un’artista a tutto tondo. La sua scrittura rispecchia una personalità genuina, un animo sensibile e profondo e la voglia di raccontare la sua storia mostrando il suo cuore; ma anche un vulcano di energia e divertimento.