a cura della Redazione
Le manifestazioni popolari di un anno fa a Hong Kong sono al centro dei Giovedì Culturali promossi, in questo periodo online, dall’Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria.
S. 22 years old, student. Hong Kong, August 2019.

Giovedì 19 novembre, alle ore 18, conferenza dal titolo Hong Kong ferita, per i Giovedì Culturali promossi dall’Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria.
La parabola della protesta popolare che ha sconvolto l’ex colonia britannica, in diretta streaming sul sito, sui canali social e YouTube dell’Associazione.
Ad un anno dalle imponenti manifestazioni di massa che hanno scosso Hong Kong l’Associazione Cultura e Sviluppo propone un approfondimento sulla crisi della metropoli asiatica attraverso una riflessione con gli autori di due libri che documentano le proteste e la dura repressione che ne è seguita.
Con 30 giorni ad Hong Kong – Frammenti di una protesta (ed. Scalpendi), la giornalista Lisa Jucca racconta, in un lungo e appassionato reportage, i giorni più violenti degli scontri tra popolazione ed establishment, dando voce alle testimonianze di protagonisti noti, come l’attivista Joshua Wong, e meno noti della realtà locale.

L. 25 years old, teacher. Hong Kong, August 2019.

Con Be Water – Iconografia di una protesta (ed. Scalpendi), il fotografo Nicola Longobardi raccoglie in un libro di ritratti i volti dei manifestanti, documentando il carattere trasversale della contestazione.
Lisa Jucca, editorialista per Reuters Breakingviews, esperta di finanza ed economia, già caporedattore da Hong Kong e premiata in più occasioni per i suoi studi sulla Cina.
Nicola Longobardi, fotografo che si occupa di reportage in ambito sanitario, ambientale e politico, soprattutto in Europa e in Asia.
Introduce il tema il teologo Gianni Criveller, a lungo missionario a Hong Kong.