Riceviamo e pubblichiamo
Il Maestro Gelatiere Alberto Marchetti ha tre grandi novità per Natale: Videobottega, la vendita in videochiamata con Alberto; PanettoNeh, la più grande selezione di panettoni artigianali, dal 6 novembre all’Epifania; due collaborazioni speciali: Morandin e Calcagno.

Lockdown non ti temo! A Casa Marchetti a Torino è tutto pronto per le prossime feste che saranno strane ma non per questo meno dolci!
Il Maestro Gelatiere Alberto Marchetti, primo nel mondo della gelateria e pioniere nel mondo del commercio, ha lavorato negli ultimi mesi per essere ancora più vicino ai propri clienti e ha preparato la sua VIDEOBOTTEGA, che aprirà ufficialmente venerdì 6 novembre.

Grazie ad una sofisticata tecnologia, realizzata in collaborazione con ShopCall, è possibile fare acquisti in videochiamata con Alberto Marchetti che accompagna i clienti all’interno del proprio negozio. Aiutandolo e guidandolo nella scelta, Alberto fotografa ciò che piace al cliente e basta un click per riempire il carrello. Poche ore per ricevere tutto a casa a Torino, 48 ore per le consegne in tutta Italia. Un modo nuovo e goloso per non rinunciare ad un regalo di Natale anche e soprattutto se sarà difficile spostarsi e raggiungere i propri cari.
L’idea è quella di far vivere ai clienti la stessa esperienza che vivrebbero se si recassero fisicamente in negozio, senza spostarsi da casa ma senza perdere la magia di entrare a Casa Marchetti ed essere aiutati da Alberto nello scegliere i propri regali. Bastano uno smartphone, un tablet o un pc e il tempo necessario per uscire (virtualmente) dal negozio carichi di doni…
Tra le dolcezze tra le quali scegliere, oltre alla selezione di prodotti Marchetti, a Cremà – la crema spalmabile – e Zabà – lo zabajone da gustare freddo o caldo, buono in ogni momento, la grande novità di questo Natale è PANETTONEH, una vera e propria bottega (con)temporanea dedicata al dolce della tradizione per eccellenza: una selezione di venti panettoni artigianali, prodotti da dieci tra i migliori maestri Pasticceri e Lievitisti italiani, scelti con cura da Alberto Marchetti per soddisfare i gusti dei più classici ma anche quelli di chi ama sperimentare sapori nuovi e poco convenzionali.

Per due mesi, dal 6 novembre e fino al 10 gennaio, PanettoNeh è il posto giusto per regalare (e regalarsi) un dolce artigianale assolutamente speciale.
Da nord a sud, le variazioni sul tema sono venti: c’è il panettone cioccolato e arancia di Marco Serra di Carignano, il Pun(k)ettone di Locatelli, quello zafferano, camomilla e Whisky della pasticceria toscana Opera Waiting. E ancora, per chi vuole scoprire i sapori della tradizione siciliana, la versione al pistacchio/mandarino e fichi/arancia di Giovanna Musumeci; il panettone ai frutti di bosco di Morandin e quello gianduia e pera di De Feo. I panEvo (senza lattosio) con olio extravergine e amarene o agrumi della pasticceria Ricci ed il panettone mele annurca, tè nero e cannella di Francesco Guida. E poi, il panettone al caffè e cioccolato bianco di Vincenzo Tiri, il Pan Matilde del veneto Cantarin e molto altro…
Ovviamente non manca nemmeno il panettone in versione gelato, creato da Alberto Marchetti, che apparirà, insieme ai suoi gusti più conosciuti, in tutte le sue gelaterie per il periodo Natalizio.
Ma non c’è solo il panettone fra le sorprese preparate da Alberto per rendere più dolce il Natale 2020 dei suoi clienti, infatti i suoi punti vendita diventano luoghi di golose sinergie: Via Cernaia ospiterà le creazioni del maestro confettiere e lievitista Mauro Morandin, mentre in Piazza CLN si potranno trovare la ricca selezione di cioccolati, tavolette e praline di Calcagno.
Continua anche il servizio di consegne a domicilio a Torino e cintura dalle 13 alle 23, attivo 7 giorni su 7, acquistando on line sul sito www.albertomarchetti.it.
CASA MARCHETTI – TORINO, piazza CLN, 248