di Roberta Pelizer
Roberta Pelizer ci racconta l’intervista con i Dioniso, rock band seguita dall’agenzia di Clarissa D’Avena.

Giovedì scorso, durante la mia trasmissione Roby Sing & Song in diretta sulla web radio www.radiovertigo1.com, ho avuto il grande piacere di intervistare la rock band “Dioniso” della scuderia Red & Blue Music Relations di Clarissa D’Avena.
La band è composta da quattro elementi tutti giovanissimi ed allo stesso tempo molto talentuosi: Francesco Campo (chitarrista), Andrea Sciacca (batterista -percussionista), Filippo Ferro (front man) e Filippo Novello (batterista -tastierista), proprio con quest’ultimo componente del gruppo è intercorsa la telefonata che ho realizzato in diretta.

Come spesso succede anche con Filippo si è subito instaurato un reciproco rapporto di fiducia e nonostante il poco tempo a disposizione il giovane batterista è riuscito a raccontarmi la storia del gruppo, i progetti ed il significato della canzone che abbiamo ascoltato in radio “Dammi una ragione”.
I Dioniso nascono come cover band e si spirano ai celebri gruppi degli anni ‘60 e ‘70 e questa impronta l’hanno mantenuta anche nei loro inediti rimanendo fedeli al loro spirito, appunto, rock.
Alla mia domanda “dove prendete l’ispirazione quando scrivete i vostri testi” Filippo mi ha letteralmente risposto così: «Ci troviamo tutti quanti in studio e da lì iniziamo a buttare giù un po’ di idee e creiamo in questo modo, tra un sound e l’altro, il brano».

Riguardo a “Dammi una ragione” l’idea è nata dal cantante che è un bel giorno si è presentato in studio con una traccia del pezzo e così tutti i ragazzi assieme hanno creato e cercato in maniera minuziosa la perfetta combinazione tra il pop, il loro stile ma con un tocco estivo dato che il brano è uscito proprio a giugno del 2020, con il quale i Dioniso hanno voluto portare un messaggio ben preciso, ovvero, guardare al futuro, non mollare mai e soprattutto mantenere la positività verso il futuro.