Riceviamo e pubblichiamo
Il marchio streetwear di LA apporta uno stile all’avanguardia all’iconico brand Timberland.

Nel 1978 Timberland ha introdotto la sua originale scarpa da barca realizzata con pelli di qualità, tomaie cucite a mano e una suola robusta in gomma. Da allora è diventata simbolo internazionale della maestria artigianale e dello stile unendo moda e utilità. Questo autunno il brand collabora con Chinatown Market, leader nell’ambito dello streetwear/sportswear, per reinventare completamente questa classica icona.

Chinatown Market apporta uno stile all’avanguardia alla nuova collezione di scarpe realizzate a mano. Le pelli sono ispirate alla natura e alla forza degli animali della savana.  Esse provengono da concerie classificate Silver dalla Leather Working Group in merito alla gestione dell’acqua e dell’energia, nonché allo smaltimento dei rifiuti, mantenendo così l’impegno di lunga data di Timberland per la salvaguardia ambientale.
Siamo entusiasti di collaborare con Chinatown su questa nuova collezione – afferma Chris McGrath, vicepresidente Global Footwear Design – La visione creativa di Timberland risiede nell’incrocio tra la nostra passione per la natura e l’energia della moda. Questa collaborazione anima entrambi in una svolta eccentrica su uno stile iconico.

L’“autentica cucitura a mano” è un metodo tradizionale di produzione di calzature, ampiamente riconosciuto come un modo per creare scarpe estremamente confortevoli. Le tomaie originali cucite a mano sono sagomate e montate su una forma, o stampo per calzature, con semplici utensili e poi cucite e fissate a mano su quella forma. In questo modo si crea una tomaia incredibilmente comoda e flessibile.
La collezione Timberland x Chinatown Market offre due modelli: nero con pelle blu e nero con stampa animalier.