a cura della Redazione
Elena Zanetti è stata eletta “Miss Parma 2020” a Sorbolo Mezzani per Miss Italia Emilia Romagna. Emma Alessandra Chicco è “Miss Lecce”. In Calabria si stanno preparando per due nuove selezioni.
Elena Zanetti

ELENA ZANETTI È “MISS PARMA”
Miss Parma 2020” è Elena Zanetti incoronata nella selezione che si è svolta al Porto turistico fluviale di Sorbolo Mezzani, selezione di Miss Italia Emilia Romagna.
La fascia di “Miss Sorbolo Mezzani” è andata a Giorgia Cassi.
Elena e Giorgia vanno direttamente alle finali regionali.
L’evento è stato condotto da Antonio Borrelli, direttore artistico di Miss Italia Emilia Romagna, e Nicole Fouquè, giunta alla sesta conduzione di “Miss Parma” mentre Fabrizio Cremonini ha ricoperto i panni dell’inviato speciale. Coordinatrice delle aspiranti miss in gara Yesenia A. Phillips Caballero, colonne sonore di Massimo Chiodi. Fotografo ufficiale Bucaria Giuseppe. Nel corso della manifestazione le concorrenti hanno sfilato indossando gli abiti di Emorio Loredana di Mezzani che ha vestito anche i bimbi che hanno calcato la passerella.
Esclusivista di Miss Italia Emilia Romagna è Marco Pellegrini della Gym Events. Prossimi appuntamenti il 2 ottobre a Scandiano (Re) e a Cesena (Fc) il 3 Ottobre.

Emma Alessandra Chicco
foto Dario Migliaccio

EMMA ALESSANDRA CHICCO È “MISS LECCE”
Villa Madama a Lizzanello, in provincia di Lecce ha visto eleggere “Miss Lecce” per “Miss Italia Puglia”: la fascia e la corona sono andate a Emma Alessandra Chicco. La vincitrice si definisce «intraprendente, originale e indipendente». Alta un metro e 70, occhi e capelli lunghi castani, 22enne di Noicattaro, in provincia di Bari, studentessa di Farmacia e ambisce ad aprire un’attività tutta sua inerente alla laurea che si appresta a conseguire; ha una sorella più grande e coltiva più passioni: ama la guida e, come il babbo, è pilota di auto d’epoca e partecipa a raduni in tutta Italia (il suo modello preferito è la Porsche 356 degli anni ’50), ama lo sport, in particolare preferisce lo snowboard e il tiro a segno (ha anche il porto d’armi).
Ecco le altre “fasciate”.
Miss Rocchetta” è andata a Elisa Termite, “Miss Terza Classificata” a Andrea Urso, “Miss Be_Much” a Martina Fiore, “Miss Quinta classificata” a Claudia Peluso e “Miss Sesta classificata” a Fausta Fanelli.
La selezione provinciale di Miss Italia è stata organizzata dalla “lFM” di Michele Montemurro, da quest’anno co-esclusivista per la Puglia assieme alla “Parole e Musica” di Mimmo Rollo.
La tappa è stata presentata da Giovanni Conversano.

MISS ITALIA CALABRIA: LE PROSSIME SELEZIONI
“Miss Brutia Calabria”e “Miss V’Incanto” le prossime selezioni in Calabria per Miss Italia Calabria.
Le prossime selezioni si terranno domenica 27 settembre, presso le gradinate di Via Calabria, nel cuore della città di Cosenza; e mercoledì 30 Settembre 2020 nello splendido “V’Incanto”, sempre a Cosenza, alle 21. Come di consueto, aspiranti Miss provenienti da ogni parte della Calabria parteciperanno al concorso, e le vincitrici riceveranno la fascia di “Miss Brutia Calabria” e “Miss V’Incanto”. La manifestazione, realizzata per il sesto anno consecutivo dalla CarliFashionAgency di Linda Suriano e Carmelo Ambrogio, vedrà alternarsi sul palco numerosi artisti, con l’immancabile presenza del corpo di ballo, guidato dalla coreografa Lia Molinaro.

Ad eleggere le Miss vincitrici una giuria di esperti, composta da diversi professionisti tra cui giornalisti, artisti e imprenditori calabresi. La selezione del 27 Settembre sarà ulteriormente impreziosita dalla presenza di Rachele Risaliti, Miss Italia 2016, nelle vesti di madrina dell’evento. Le serate potranno essere seguite in diretta tramite il canale social Facebook Miss Italia Calabria, nonché sulla tv regionale TEN (Teleuropa Network, canale 10). La carovana di Miss Italia Calabria continua così il suo percorso di bellezza,nella costante valorizzazione dei vari scenari naturali e non, e incentivando la cultura e la sensibilità verso i nostri territori. Un ringraziamento speciale va ai vari partner delle manifestazioni, che hanno contribuito alla realizzazione delle stesse.