Riceviamo e pubblichiamo
5WAY torna dal 4 al 28 settembre 2020 nel cuore di Brera a Milano in Via Fiorichiari 24 con 37 giovani designer internazionali per la terza edizione del suo pop-up store.

Non solo un negozio, ma un vero punto di riferimento per la scoperta e la promozione di giovani brand provenienti da tutto il mondo:  5WAY torna nel cuore di Brera per la terza edizione del suo ormai affermato pop-up store dedicato ai talenti emergenti della moda e contestualmente lancia l’e-commerce all’interno di un sito tutto nuovo e ricco di contenuti (www.5way.it).
Negozio fisico e digitale, finalmente uniti, per ottimizzare le vendite dei brand e ampliare la customer experience in un’ottica di integrazione. È così che 5WAY ha saputo cogliere la sfida lanciata al comparto della distribuzione tradizionale dalla forte accelerazione online degli ultimi mesi.

Un modello OneChannel in grado di integrare in una sola e univoca relazione con il consumatore sia il retail tradizionale che quello digitale: pop-up store, e-commerce e canali social. Dall’offline all’online, e viceversa, in un percorso fluido che accompagna il consumatore tra più canali per vivere una shopping experience unica, vero elemento discriminante nella scelta d’acquisto.
Un progetto ancora più strutturato e ambizioso, ideato del duo di imprenditori italo-australiani  Roberto Castelluzzo e Ruth Read, in cui lo store fisico acquisisce nuovo valore con un ruolo e un formato diversi: non solo un luogo finalizzato alla vendita, ma un touch point esperienziale, uno showroom multifunzionale, dedicato alla ricerca e alla sperimentazione dove scoprire, vivere e toccare con mano i brand proposti.

FROY

Molti i servizi digitali on demand proposti al pubblico, come il virtual sales assistant che accompagnerà i consumatori in un tour online dello store, i live streaming dedicati allo shopping dove saranno presentate le nuove collezioni e raccontate le identità dei vari brand ed un servizio click and collect per rendere semplice e personalizzato l’acquisto.
Tanti anche i servizi offerti ai brand stessi, in un ruolo di incubatore di creatività per talenti emergenti volto ad accelerare la loro crescita nel mercato italiano e stimolare un contatto diretto con i consumatori offrendo strumenti di comunicazione come produzione di materiale visivo, PR tradizionali e digitali e strategie di influencer marketing tailor made.

KYLE HO

Partner strategico per la gestione delle spedizioni tramite la piattaforma e-commerce sarà Sendcloud, che in occasione del suo lancio italiano sceglie 5Way per dare visibilità ai propri servizi di logistica, dalla gestione dei corrieri ai tracking e ai resi. Tutto per velocizzare e migliorare l’esperienza di acquisto online.
Dal 4 al 28 settembre, a cavallo della Milano Fashion Week, il pop-up di 5WAY offrirà la sua inimitabile selezione di firme internazionali in uno store di oltre 100 mq in Via Fiorichiari 24 a Milano, dove saranno  esposti 37 giovani designer indipendenti provenienti da tutto il mondo, selezionati accuratamente dalla stessa Ruth Read, art director nonché co-founder del progetto.

PetjaZorec
photo MatejaDuljak

Tra i nomi da non perdere in questa edizione; il brand FROY creato dall’armeno Arman Avetikyan, la giovanissima designer turca Zeynep Guntas fondatrice dell’omonimo marchio GUNTAS, lo stilista KYLE HO nato ad Hong Kong ma di base a Londra, la designer slovena PETJA ZOREC e la bulgara EMILIA GENOVA, il progetto PAINTERS FROM SEOUL del coreano Won Jeon, senza dimenticare le firme italiane come MODUS VIVENDI 10 05 del talento napoletano Pietro Migliucci, NOT SAFE FOR HUMANS di Matteo Carlotto e molti altri ancora.

MODUS VIVENDI 1050

E non mancheranno contenuti artistici e culturali come l’installazione di FROY che accompagnerà la sfilata in diretta streaming sull’Instagram di 5WAY, la mostra di collage analogici del collettivo italiano  OLTRECOLLAGE unita ad un workshop aperto al pubblico, la degustazione di dolci della celebre pasticceria PICA MILANO per un inedito sweet tasting tra gusto ed estetica, l’evento di training per surfer metropolitani organizzato da SNOWAVE, oltre a dj set e musica, in un percorso visivo, musicale, tattile e di gusto che attiva tutte le sensazioni.