rubrica a cura di Fabrizio Capra
Disponibile in digitale il nuovo album di Andrea Petrucci dal titolo “Il coraggio è tra le braccia di un sogno". On line il video del brano "A spasso tra le stelle con te".

È disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “IL CORAGGIO È TRA LE BRACCIA DI UN SOGNO” (distribuito da Pyrames International) il nuovo disco del cantautore marchigiano ANDREA PETRUCCIhttps://pirames.lnk.to/Ilcoraggio.

cover album by Gloria Torquati

Il disco contiene sette tracce autobiografiche, dalle sonorità pop-rock, nelle quali Andrea parla di amore a tutto tondo, da quello romantico all’affetto per la propria terra di origine. Andrea è infatti originario delle Marche, una regione particolarmente colpita dal terremoto del Centro Italia avvenuto nel 2016 e nei suoi testi traspare la voglia di ricominciare e continuare a lottare per raggiungere i propri sogni e la felicità.  
«Sono molto contento di aver realizzato questo album e di poterlo condividere con voi, nel miglior modo possibile. È un album pieno di rock che viene direttamente dall’anima, ascoltare per credere – dice ANDREA PETRUCCI – a due brani mi sento particolarmente legato: “Polvere e sassi nel cuore”, scritto con Monsignor Giovanni D’Ercole appena dopo il disastroso terremoto del 2016, e “Nel cielo tu”, il singolo attualmente in radio. Entrambi vogliono essere un inno alla speranza, alla forza di tornare a vivere, tornare a credere in qualcosa e penso che mai come in questo momento tutti noi abbiamo bisogno di qualcosa di bello nel quale credere».

foto Valeria Leteo

È online il video del brano “A SPASSO TRA LE STELLE CON TE”.
Questa la tracklist completa di “IL CORAGGIO È TRA LE BRACCIA DI UN SOGNO”: “Polvere e sassi nel cuore”, “Nel cielo tu”, “A spasso tra le stelle con te”, “Fidati di me”, “Il coraggio è tra le braccia di un sogno”, “Il passato è ormai passato” e “Amore”.

Andrea Petrucci nasce ad Ascoli Piceno nel 1981. Si appassiona alla musica da bambino scoprendo i Queen, che diventeranno la colonna sonora della sua infanzia e adolescenza. A 17 anni inizia ad esibirsi dal vivo come cantante di alcuni gruppi e in una band dei Litfiba e matura diverse esperienze sui palchi. Ben presto inizia anche a scrivere i propri brani e a partecipare ad importanti concorsi musicali nazionali e locali, facendo la conoscenza di Saturnino Celani, che diventa il suo mentore musicale. Nel 2006 decide di trasferirsi a Milano e inizia ad esibirsi con alcune band spaziando tra diversi generi musicali, dal pop rock al prog rock/metal al new metal. 

foto Valeria Leteo

Nel 2010 Andrea pubblica il suo primo album “Andrea Petrucci” con l’etichetta discografica milanese Moletto di Giovanni Poggio, mentre nel 2013 rilascia un nuovo singolo “Questa notte un po’ di te” (Top Records/Dingo Music). L’ anno successivo lavora ad un progetto discografico pop-dance-rock chiamato “Redpassion” e pubblica i singoli “Dance Honey” e “La realtà tra noi” oltre ad un omonimo EP, quest’ultimo proposto a Sanremo Giovani nel 2014. A seguito del terremoto che ha colpito il Centro Italia nel 2016 Andrea ha inciso il brano “Polvere e sassi nel cuore” un inno alla rinascita e alla speranza, rivolto alle popolazioni colpite dal terremoto, con il quale si è esibito alla fiaccolata per le vittime del terremoto. Lo scorso anno ha pubblicato il singolo “Sant’Emidio”, in onore del Santo Patrono di Ascoli Piceno e Santo Protettore dai terremoti.