Riceviamo e pubblichiamo
Domani, venerdì 28 agosto, due interessanti appuntamenti nella programmazione Rai: Alberto Angela e il suo “Passaggio a nord ovest” su Rai1 mentre su Rai2 Sergio Rubini conduce “La notte della Taranta”.

“Passaggio a nord ovest”: Con Alberto Angela alla scoperta di Hampton Court e di Enrico VIII
Il palazzo reale di Hampton Court, a pochi chilometri da Londra, e il sovrano che più di tutti ha legato il suo nome a questo palazzo, Enrico VIII Tudor: li racconta Alberto Angela nella puntata di “Passaggio a nord ovest” in onda venerdì 28 agosto alle 23.30 su Rai1. Fu proprio tra le mura di Hampton Court che avvenne l’impensabile: a seguito della scomunica, emessa nel 1533 da Papa Clemente VII nei confronti del Re, per aver ripudiato Caterina D’Aragona e sposato Anna Bolena, Enrico VIII si fece nominare Capo della Chiesa d’Inghilterra con l’Act of Supremacy approvato dal Parlamento inglese, ultimo atto dello scisma dalla Chiesa di Roma.

“La notte della Taranta”: edizione straordinaria condotta da Sergio Rubini
Rai2
, venerdì 28 agosto in seconda serata alle 23.00, trasmette il Concertone più amato, atteso e celebre del Bel paese, “La notte della Taranta”, dal suggestivo scenario naturale dell’ex Convento degli Agostiniani a Melpignano (LE). Un’edizione straordinaria condotta da Sergio Rubini che metterà in connessione la piazza di Melpignano, rigorosamente senza pubblico, con le straordinarie immagini delle meraviglie di Puglia, come Montesantangelo, BariGallipoli. Nato nel 1998, il Concertone di Melpignano, è un progetto culturale della Fondazione La Notte della Taranta che da 23 anni diffonde e valorizza la pizzica nel mondo. Il maestro Paolo Buonvino dirigerà l’Orchestra Popolare della Taranta e l’Orchestra Roma Sinfonietta. Dopo 16 anni dalla sua prima apparizione torna la regina italiana del rock Gianna Nannini.
Indimenticabile la sua performance sul palco del Concertone nel 2004, quando con Fimmene Fimmene regalò, con la sua voce inconfondibile e con tutta la sua grinta, una versione straordinaria del brano di repertorio della tradizione popolare salentina. Tra i super ospiti della serata anche il vincitore del festival di Sanremo il pugliese Diodato e Mamhmood. Non mancherà la danza con le coreografie dell’artista Sharon Eyal e la partecipazione del ballerino Darren Devaney. La regia della serata è affidata a Cristiano D’Alisera, il progetto scenografico è di Giancarlo Sforza, e il direttore della fotografia è Marco Lucarelli