Riceviamo e pubblichiamo
Un omaggio all’architettura e all’arte: Budri presenta la Capsule Collection Intarsio della linea Eyewear disegnata da Valerio Cometti.

Dopo il debutto di Budri nel mondo dell’Eyewear – nel 2016, con la presentazione di 30 inedite montature in marmo – l’Azienda, grazie a tecnologie sempre più all’avanguardia, a un sapere unico nel settore della lavorazione del marmo e a una grande maestria artigianale, ha voluto stupire ancora una volta con nuove proposte che coniugano magistralmente la bellezza e la preziosità dei marmi più pregiati, con il design e la moda, ispirandosi all’armonia dei fasti architettonici.

La nuova Capsule Collection Intarsio, composta da nove nuovi design, trae spunto dal mondo dell’architettura;  un nuovo linguaggio creato da  pattern ricchi  di significato che  portano, per la prima volta al mondo, l’intarsio artistico nell’occhialeria.
La collezione rievoca tre epoche di grande prestigio artistico: Barocco, Neoclassicismo e Rinascimento. Le tre shape dedicate a Bernini, Canova e Donatello presentano intarsi ispirati alla ricchezza dei pavimenti di queste epoche. 
Ingenuus” e “Mirium”, reinterpretazioni del modello Bernini da donna, sono realizzati in marmo Nero Portoro e Bianco Carrara. Le geometrie intarsiate a contrasto sulla mascherina e sulle aste si ispirano alla ricchezza dei pavimenti dell’epoca barocca.

Un accostamento di raffinate cromie, un gioco di incastri che regala un complessità stilistica inedita, esaltano le linee di “Parva”, un occhiale realizzato in Nero Sahara, Bianco Carrara e Giallo Siena, per donne che cercano un accessorio unico, dalla forte personalità.
Tre le nuove proposte da donna ispirate al modello Canova: “Aequilibrium” realizzato in marmo Bianco CarraraGrigio Carnico e Rosa Alba che stupisce per la complessa ed elaborata lavorazione con linee diagonali riprese anche sulle aste, l’elegante “Ratio”, in Grigio Carnico e  Super White e il ricercato “Suavitas” in Bianco Carrara e Rouge Du Roi, un marmo rosso intenso particolarmente amato da Napoleone.

Emblema del neoclassicismo, questi sorprendenti modelli ne riprendono la razionalità delle forme e la sobrietà stilistica.
Proporzioni armoniche, ricerca di articolazioni ortogonali e uso di forme geometriche elementari caratterizzano il Rinascimento, fase dell’architettura che si sviluppò agli inizi del Quattrocento in Europa e in particolare in Italia. Rende proprio omaggio all’Italia e alla bellezza dei prestigiosi marmi del Belpaese “Concordia”, ispirato al modello Donatello, in Rosso Levanto, Verde Alpi e Bianco Carrara. Per chi ama distinguersi con discreta eleganza, “Essentia” in Grigio Carnico e Cremo Impero.
Ed infine, Donatello, “Mens” in Verde Alpi e Bianco Carrara, caratterizzato dall’inserimento di zirconi a pavè.

Una volta ancora Budri parla così di architettura, di superfici straordinarie che convivono con l’uomo da centinaia di anni, si consumano nel tempo, ma acquisiscono valore e bellezza ogni giorno che passa. 
Le montature, di elevata complessità, richiedono quaranta passaggi produttivi per essere realizzate, passaggi in raffinato equilibrio fra sapienza artigiana e tecnologia manifatturiera.
Tutti le proposte della collezione Intarsio sono declinabili con lenti da vista e da sole.
https://www.budrieyewear.com/