Riceviamo e pubblichiamo
Domani, mercoledì 15 luglio, su Rai5 i giardini tra le montagne per“I tesori segreti del Sudafrica” e su Rai Storia l’Europa in fiamme della Prima Guerra Mondiale per la serie Apocalypse.

I tesori segreti del Sudafrica: i giardini fra le nuvole
Foreste montane, praterie, antiche foreste di Cycas e fiumi. Sono gli habitat montani del Drakensberg settentrionale in Sudafrica, protagonisti di “I tesori segreti del Sudafrica” in onda mercoledi 15 luglio alle 14.00 su Rai5. Un mondo incontaminato e primitivo che resiste da milioni di anni, dove vivono specie di primati come la scimmia Samango, la scimmia Vervet e il babbuino Chacma, e specie vegetali uniche come cicadi e palme indigene dall’aspetto preistorico che si trovano solo qui e in nessun altro luogo al mondo. Queste montagne non sono solo un santuario della vita nel presente, ma anche una finestra affascinante sul nostro passato.

“Apocalypse. La Prima Guerra Mondiale”: racconta L’Europa in fiamme
Tra il 1914 e il 1918 l’Europa è un enorme campo di battaglia. Un ruolo di primo piano è svolto dalla tecnologia: il conflitto diventa così “industriale” e tra gli armamenti fa la sua comparsa la chimica. Lo racconta “Apocalypse. La Prima Guerra Mondiale”, in onda mercoledì 15 luglio alle 21.10 su Rai Storia (canale 54). Il documentario ricostruisce la corsa alle armi e i suoi devastanti effetti, attraverso materiale d’archivio, filmati a colori e testimonianze inedite.