rubrica a cura di Fabrizio Capra
“Tropici” è il nuovo singolo di Giacomo EVA disponibile in tutti i digital store e in rotazione radiofonica. Uscito anche il videoclip.

Stile e tendenza sono le coordinate principali di “Tropici“, il nuovo singolo di Giacomo EVA in radio e su tutti i digital store. Giacomo EVA è autore per Dear Jack e Francesco Renga (“Aspetto che torni” Festival di Sanremo 2019), nel 2018 ha partecipato ad Amici di Maria De Filippi.
Un tropical sound avvolge un testo italiano
, un esperimento che dà vita ad un lavoro originale, nuovo ed internazionale, prodotto da Gianni Testa per la Joseba Publishing e arrangiato da Giampaolo Pasquile.

Giacomo racconta: “Come avrete capito mi piace azzardare e sperimentare: ‘Tropici’ è la mia idea di hit estiva in un periodo che ha bisogno più che mai di leggerezza e contenuti, è un brano che fa viaggiare e ballare trascinandoti sempre più dentro la foresta pluviale, un invito anche a riconnettersi con la natura troppe volte ferita dall’uomo partendo dalle vibrazioni della musica“.
Giacomo: “Sono felice di poter cantare finalmente le mie parole e la mia musica, ho sempre scritto per altri artisti e penso ora di aver raggiunto la maturità necessaria per proporre la mia musica in prima persona“.

Negli ultimi mesi, oltre alla produzione del suo disco, Giacomo EVA continua ad interessarsi all’autorato per interpreti già affermati collaborando con diversi professionisti tra cui il Maestro Enzo Campagnoli, Vittorio De Scalzi, Luca Rustici, Philippe Leon, Jean Michel Byron e molti altri, ma altresì per giovani talenti, perché fortemente attirato dal fermento che tante volte solo i ragazzi sanno suscitare.
A tal proposito sono già diversi i suoi pezzi scritti per artisti emergenti che stanno raggiungendo le migliaia di visualizzazioni Youtube e i primi posti nelle classifiche indipendenti. Nel 2019 apre il concerto di capodanno di Clementino e l’11 marzo 2020 pubblica il suo primo vero inedito, “Un salto nel vuoto”, un progetto che non asseconda le logiche e le mode di mercato ma è incentrato su parole sincere, e melodie raffinate ed intense, mescolando la canzone d’autore con la musica elettronica.

Giacomo Runco in arte Giacomo EVA è nato a Cosenza il 12/06/1992. Studia composizione e canto presso il C.E.T. di Mogol ed e` lì che ha inizio il suo percorso nella musica. Nel febbraio 2015 esordisce come autore al festival di Sanremo, firmando il brano “Io non lo so cos’è l’amore”, canzone cantata da Rakele nella sezione “Nuove Proposte”. Per quest’ultima ha scritto anche parte del suo primo album “Il diavolo è gentile”. Da qui inizia una intensa collaborazione con due grandi professionisti del settore, Bungaro e Cesare Chiodo, con i quali firma molti brani e affina l’arte dello scrivere canzoni. Sempre nel 2015 è stato autore nel disco dei Dear Jack, “Domani è un altro film seconda parte”, che si aggiudica il doppio disco di platino.

Nello stesso anno partecipa alla nona edizione di XFactor Italia entrando a far parte dei tre under uomini che ne compongono la categoria. Sempre nel 2015 scrive le musiche per la serie Web di RAI Fiction “Lontano da me”. Vince il prestigioso Premio Lunezia nel Luglio 2016 con una sua canzone inedita dal titolo “Un Soffio Di Vento” e nel 2018 partecipa alla diciottesima edizione di Amici di Maria De Filippi conquistando un banco nella famosa scuola studiandovi per circa 5 mesi. Nel 2019 è autore del brano “Aspetto che torni” cantato da Francesco Renga al Festival di Sanremo. In uscita il suo primo progetto discografico prodotto da Gianni Testa.