Riceviamo e pubblichiamo
Dall'Afghanistan al Pakistan a piedi quella che sembrerebbe un’impresa ai limiti dell’impossibile. Sabato 20 giugno, alle ore 13.50, su Rai5.

Più che un viaggio, un’impresa ai limiti dell’impossibile: è il lungo cammino che l’esploratore Levison Wood si accinge a compiere nella serie “Sentieri himalayani”, in onda da sabato 20 giugno alle 13.50 su Rai5.
Duemilasettecento chilometri a piedi lungo la catena dell’Himalaya, dai monti afghani, fin oltre il tetto del mondo, l’Everest, per arrivare agli altopiani tibetani.

Un viaggio esaltante attraverso passi innevati e valli lussureggianti, dove popolazioni ospitali si susseguono a popolazioni sospettose verso lo straniero, ma dove, soprattutto, la natura non fa sconti a nessuno e ogni sbaglio può costare molto caro.
Nel primo episodio, Levison e la sua guida Malang iniziano il viaggio nel Corridoio Wakhan dell’Afghanistan, prima di dirigersi verso il muro di neve e ghiaccio di 5000 metri che porta al nord del Pakistan.