Riceviamo e pubblichiamo
Domani, venerdì 19 giugno, il canale Rai Storia propone dalle 22,00 due interessanti contenuti: il primo il Festival che si è svolto nel 1970 sull’isola di Wight, il secondo tratta la storia della Serenissima vista attraverso i documenti d’archivio.

Un Festival che avrebbe fatto storia.
È quello che si è tenuto dal 28 agosto al primo settembre 1970 sull’isola di Wight con più di 600 mila spettatori e raccontato dal documentario per il ciclo “Misteri d’archivio”, in onda venerdì 19 giugno alle 22.00 su Rai Storia (canale 54).
Erano tutti hippies e delle loro manifestazioni contro l’organizzazione, gli accampamenti, il modo di vivere, vestire o rimanere nudi davanti a tutti, se ne parla con interviste all’organizzatore Ralf Falk e le testimonianze di chi era presente e manifestava il proprio malcontento.

A seguire, alle 22.30, obiettivo sulla storia della Serenessima: ascesa e declino raccontata attraverso i documenti dell’archivio di Stato.
Quasi mille anni di storia, di dominio dei commerci mondiali, di esplorazioni, di commerci e di arte a Venezia, raccontati dai lasciti documentari, conservati nella splendida cornice di un antico convento francescano, riadattato ad archivio in epoca napoleonica.