Edito il catalogo “POPOP”

Riceviamo e pubblichiamo
Il catalogo “POPOP” doveva accompagnare la mostra d’arte prevista per la primavera 2020 ora rinviata a data da destinarsi. Il catalogo è completo con le immagini delle opere e le biografie.

È stato editato il catalogo “POPOP” che doveva accompagnare nella primavera 2020 la mostra d’arte  curata da Paola Bertolazzi presso la Casa d’ Arte Viadeimercati di Vercelli, ma per  comprensibili ragioni a causa del Covid 19, è stata prorogata a data da destinarsi. Per ora è edito il catalogo che presenta, con il testo critico di Nadia Presotto le opere degli artisti: Easypop, Max Oddone e Filippo Biagioli. È un catalogo completo, con le immagini delle opere  e le biografie.

Questo il testo critico di Nadia Presotto : La Casa d’ Arte Viadeimercati presenta POPOP, una mostra che si rifà alla Pop Art, formula abbreviata di Popular Art, movimento artistico nato in Inghilterra nei primi anni Cinquanta del Novecento e poco dopo  diffuso negli Stati Uniti. Con la Pop Art  inizia una serie di proposte dirompenti che infrangono le tradizionali regole artistiche con proposte imprevedibili. Gli artisti di questa tendenza artistica riprendono immagini di oggetti quotidiani, tribali, tavole di fumetti e oggetti di recupero.
POPOP – palindromo che si  può leggere nei due sensi – rappresenta e presenta tutto questo nelle opere di tre artisti, con linguaggi differenti ma accomunati dal desiderio di proporre qualcosa di diverso, un po’ POP un po’ Dadaista.
EASYPOP, progetto di NeoPopArt ideato dal romano Roberto Mazzeo che propone opere su carta, omaggio e reinterpretazione delle opere del passato in chiave contemporanea utilizzando i personaggi dei fumetti giapponesi tanto in voga negli anni Settanta; ricordi d’ infanzia  proposti nelle sue opere. Il risultato? Opere uniche, moderne, nelle quali la Pietà di Michelangelo è “interpretata” dal nonno di Heidi e dalla Incantevole Creamy, la maghetta di un cartone giapponese, oppure il Pensatore di Rodin diviene Fantam. Da cinque anni produce questi disegni su carta, praticamente bozzetti ripetuti, eppur diversi, in trenta esemplari. La firma o meglio il marchio, non poteva che essere uno “smile”.
MAX ODDONE alessandrino di nascita, figlio d’ arte, agli studi in ingegneria a Genova affianca quelli pittorici. Fondatore nel 2005 della Federazione Italiana Giovani Artisti “F.I.G.A”, corrente artistica il cui manifesto viene registrato presso la S.I.A.E, per diffondere l’ arte ironica-concettuale, ufficialmente presentata nella sua città alla galleria Clio con la mostra “W. La F.I.G.A.”. Nelle sue opere, ironiche e concettuali interagiscono il pensiero e la visione; gli assemblaggi di Oddone ricordano la Pop Art americana di Rauschenberg, realizzati con materiali di recupero e interventi pittorici. 
Max Oddone e Easypop presentano A4, opere appunto in formato A4 realizzate a 4 mani che ricordano la Mail Art, iniziate nel 2016 nelle quali i due artisti hanno unito le loro ironie in un  divertente connubio artistico, proposte in una unica installazione.
FILIPPO BIAGIOLI artista toscano “di casa” nella storica galleria vercellese, sempre fedele al suo poetico e personalissimo stile che incanta per l’ immediatezza e l’ironia delle opere nelle quali è sempre presente la “scrittura analphabetica”. Le opere su tela, dai colori primari fosforescenti, recano titoli quali “Ritratto con colori classici di un uomo a cui sono uscite le idee dalla testa” è formata da nove tela 10 x 10 fatte a brandelli formano un’ opera di centimetri 30 x 30, oppure “Alieno nudista in visita sulla terra”. Oltre alle tele a brandelli l’ artista utilizza anche tavole forate e tele di grandi dimensioni esposte senza telaio, tutte opere di recente realizzazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: