di Roberta Pelizer
Roberta ci racconta di moda e in particolare della “gonna a palloncino” che lei tanto adora.

La gonna, come gli abiti, a palloncino rappresentano uno stile che io amo particolarmente, sin da bambina: ma come si può abbinare la gonna palloncino lunga o IMG_2663-15-03-20-05-50corta? A chi sta bene questo must have femminile e raffinato? Come coordinare al meglio la gonna a palloncino, nera o colorata… I modelli midi  in stile anni 50 e quelli plissettati?
Queste sono tra le domande frequenti che si pongono le donne moderne e appassionate di moda, qui parliamo, infatti, di un capo molto femminile che trova sempre posto nelle collezioni sia estive sia invernali.
Da quelle  lunghe a quelle corte, dai modelli a vita alta e a quelle anni 50 vediamo come si possono ottenere i “Look” più raffinati e di tendenza.
A chi sta bene la gonna palloncino? Scopriamolo insieme!
La risposta è molto semplice, questo capo, riesce a valorizzare ogni tipo di fisico IMG_8874-15-03-20-05-51perché la sua forma a vita alta e la struttura a campana o svasata aiutano a minimizzare i fianchi, soprattutto se ci si abbinano delle scarpe alte, e altresì aggiungono qualche centimetro ai fisici più magri e slanciati.
La gonna palloncino anni 50, altrimenti definita come gonna midi, non è sempre facile da abbinare perché, come tutte le gonne sotto al ginocchio, ha uno stile più bon-ton e per renderla più giovanile la si può abbinare ad un top corto sul punto vita e a sandali alti, magari il top può essere a righe mentre la gonna in tinta unita; se si amano invece i look dall’ispirazione retrò questa volta via libera questa volta ai mocassini e alle décolleté a punta tonda con tacco medio e IMG_8876-15-03-20-05-51alle maglie con colletto Peter Pan o con applicazioni gioiello.
La gonna palloncino a vita alta nera o colorata ma corta si coordina  alla perfezione con il body e le maglie aderenti da indossare all’interno del punto vita: quelle di tulle sono perfette  invece con le scarpe con cinturino e giacche corte e nelle versioni più casual da giorno possono anche essere indossate con camicia di jeans o bluse in seta più pregiata; un’altra versione è con la scarpa da ginnastica in pelle bianca o in tinta neutra.
Infine alla gonna palloncino lunga bisogna abbinare un paio di scarpe alte, sia in estate sia in inverno, perché le gonne di questo tipo se abbinate a scarpe basse fanno apparire la silhouette più larga e appesantita, cosa che non piace a nessuna donna.
Le gonne lunghe da cerimonia sono perfette con top nella stessa colorazione e con accessori a contrasto; i modelli da giorno possono essere resi più sbarazzini abbinandoli a felpe sporty chic e a tracolle di piccole dimensioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.