Riceviamo e pubblichiamo
 Il 25 febbraio per la prima volta sfilano i brand del distretto:  Kontatto, Souvenir e Berna portano a Mosca le nuove collezioni primavera/estate. Il maggiore distretto di pronto moda made in Italy torna alla più importante fierafashion dell’Est Europa, in programma a Mosca dal 24 al 27 febbraio. Allo spazio espositivo dedicato alle nuove collezioni di Kontatto, Souvenir, Berna e Vicolo, si aggiunge il 25 febbraio la prima edizione della sfilata SS2020 Collections “See Now, Buy Now”.

Centergross rinnova l’appuntamento con il CPM – Collection Première Moscow, la maggiore fiera del settore moda per l’Est Europa, che dal 24 al 27 febbraio è pronta ad unnamedaccogliere oltre 20mila visitatori e 1400 brand provenienti da 30 Paesi presso l’Expocentre Fairgrounds di Mosca.
Un’importante novità arricchirà lo spazio espositivo di Centergross (Stand E42 – Padiglione 2.1) dove Kontatto, Souvenir, Berna e Vicolo presenteranno le collezioni primavera/estate 2020.
Martedì 25 febbraio, i brand di Centergross sfileranno per la prima volta a Mosca: Kontatto, Souvenir e Berna saranno protagonisti del Fashion Show SS2020 Collections “See now, buy now”. L’appuntamento è alle ore 17.00 presso la Catwalk Area 2/3 della fiera moscovita.

5_Kontatto

Kontatto con la collezione PE2020, Flower Bomb, mette in scena una vera e propria esplosione di fiori.
I mood si mescolano tra loro partendo dalle tonalità neutre e calde del desert, passando per i toni pastello e le fantasie provenzali del romantic, per finire con i colori accesi e stampe jungle del tropical.
A completamento dell’immagine entrano in gioco tessuti impalpabili come chiffon, altri più vaporosi come taffetà e tulle.

4_Berna (3)

Colori caldissimi, torridi come il deserto, sonoinvece quelli della primavera/estate di Berna, dove abiti dall’indole decisamente “beat” la fanno da padrone: giacche in pelle, camicia e jeans per lui; minidress, top e aderenze per lei.
Una collezione che invita a rompere gli schemi e innesca, forte, la voglia di viaggiare.

3_Souvenir (4)

A sfilare per Souvenir sarà una donna che indossa il proprio desiderio di natura: i colori luminosi e delicati richiamanoil mare, il bosco, gli spazi aperti e incontaminati.
Una collezione raffinata che dichiara a gran voce l’amore per le donne e la loro forza nelle forme ampie e morbide, in lino e cotone, che esaltano la bellezza senza costringerla; nella grande varietà di capi offerti; nell’eleganza naturale che si sposa perfettamente con il comfort.

6_Vicolo (1)Anche Vicolo presenterà all’interno dello stand di Centergross la nuova collezione SS2020 dove i colori nude, pastello e le fantasie florealirappresentano i principali punti di forza.
Alle camicie over e ai bermudasi affiancano abiti e bluse dai colori caldi tipici dell’estate. Immancabile la capsule “Denim Couture”, che propone oltre alle vestibilità Icon, fit abbinati alla ricerca di nuovi lavaggi.
La capsule si completa con giacche, camicie e abiti riproposti in varie tonalità di jeans, dal nero al grigio all’immancabile blu.

«Più di 20mila visitatori e 1.400 brand sono numeri che indicano chiaramente l’importanza 2_CentergrossPresident_PieroScandellaridi questo evento sul quale continuiamo a investire con convinzione – spiega Piero Scandellari, al suo primo appuntamento con CPM in veste di neopresidente di Centergross –. La Russia, insieme alla Germania, è uno storico mercato di riferimento per il nostro distretto. Per continuare a rafforzare la nostra presenza abbiamo deciso quest’anno di organizzare il primo Fashion Show di Centergross alla fiera moscovita. Offriamo ai nostri brand una vetrina per potenziare rapporti e contatti diretti con i buyer e gli interlocutori internazionali».

Centergross @CPM Collection Premiere Moscow 2020
Stand E42 - Padiglione 2.1
Fashion Show | 25 febbraio 2020, ore 17.00 - Catwalk Area 2/3
www.centergross.com- www.cpm-moscow.com
Centergross
Polo d’eccellenza dedicato al pronto moda tra i maggiori in Europa, Centergross si 1_CentergrossBologna_Italysviluppa in un’area di 1 milione di metri quadrati alle porte di Bologna. Fondato nel 1977, raccoglie oltre 600 aziende e 6.000 lavoratori. Il volume complessivo di affari, che ne fa una delle aree di maggiore fermento per il settore moda made in Italy a livello internazionale, è di 5 miliardi di euro l’anno, con una media di presenze di 10.000 buyers al giorno, provenienti per il 60% dai mercati esteri, in particolare da Asia, Europa, Stati Uniti e Medio-Oriente.

Questo slideshow richiede JavaScript.