di Fabrizio Capra
Oggi per La Foto della Settimana, la numero 79, uno splendido scatto di Cristina Ferri che ha fissato l’immagine di un cigno in volo su uno specchio d’acqua che ha portato una riflessione sulla vanità nello specchiarsi e una voglia di apparire.
foto di Cristina Ferri
foto di Cristina Ferri

E siamo giunti così alla “Foto della Settimana” numero 79.
Sono già alcune settimane che la mia attenzione cadeva su scatti di Cristina Ferri, fotografa di Cuggiono, nell’area metropolitana di Milano, e famosa per aver dato i natali ad Angelo Branduardi.
Ma non è questo il motivo della scelta di una foto di Cristina Ferri bensì la bellezza dei suoi scatti.
Mentre ero alla ricerca della foto da pubblicare mi sono incantato al cospetto di questa foto, un capolavoro che mi ha portato di riflesso (e l’utilizzo di questa parola è voluto) a una mia riflessione.
Il cigno che spicca il volo, riflettendo sullo specchio d’acqua la sua immagine, non se ne rende conto e non si ferma a rimirarsi continuando così il suo volo.
Questo non succede nel mondo degli esseri umani.
Lo specchio va oltre le sue funzioni riflettenti ma diventa, troppo spesso, strumento di vanità a volte eccessive che portano a perdere il contatto con la realtà.
Ci si specchia per voler dire “ci sono solo io” perché l’unico fine è apparire.
E in questo mondo di oggi “apparire” sembra molto più importante che “essere”.
Così si va a rovinare quelli che sono i rapporti perché il voler apparire a tutti i costi alla fine porta al distacco da chi ti osserva.
Cercare di apparire a tutti i costi alla fine svuota quello che, invece, bisognerebbe essere veramente: concreti e reali con contenuti e obiettivi importanti da portare avanti.
Proviamo qualche volta a voler apparire meno e concretizzare di più ottenendo forse più considerazione.
Alla fine chi vuol solo apparire rischia, prima o poi, di crollare come un castello di carte al primo leggero soffio di vento.
Se il cigno in volo fermasse improvvisamente lo sbattere delle ali per specchiarsi e vedere come appare sicuramente farebbe un grande tonfo nell’acqua con gran gioia per chi invidia la sua regalità.
Gli esseri umani rischiano questo ogni giorno.
Complimenti per lo scatto Cristina Ferri!

foto di Cristina Ferri
foto di Cristina Ferri