rubrica a cura di Fabrizio Capra
Years è il primo singolo di In June, riverberi e ritmiche down tempo per questo debutto discografico.

YEARS è il primo singolo degli IN JUNE, la giovanissima band romana, ma dai forti unnamedriferimenti all’alternative rock europeo, esordisce con questo brano uscito ieri, 24 gennaio per Pop Up Live Sessions in distribuzione The Orchard.
Gli IN JUNE sono un classico power trio che miscela il rock alternativo inglese alle atmosfere nord europee ricche di riverberi e profondità tipicamente downtempo. Il timbro potente della voce di Dan è sostenuto da testi evocativi, chitarre e bassi saturi e suoni di batteria ad alte dinamiche.
Con questo primo brano, gli IN JUNE hanno voluto mostrare fin da subito i loro riferimenti e il loro suono influenzato della scena contemporanea, ritmiche che ricordano una certa elettronica mitteleuropea si intrecciano alle atmosfere glaciali in stile The XX, senza rinunciare ad elementi pop à la Lorde.

Photo Credit Emanuele Giacomini
foto Emanuele Giacomini

Years è il nostro primo singolo, è il nostro sound, è contemporaneamente la fine e l’inizio della nostra ricerca. È un brano che parla dei legami tra le persone, di come ci travolgano e di come ci rendano indifesi. Della loro fine e delle immagini indelebili che ci lasciano, e di come quelle immagini rimangano lì per essere continuamente rivissute.” IN JUNE.
Gli IN JUNE sono: Dan (voce e chitarra), Pierpaolo (basso), Mara (batteria)
CREDITI
Suonato da In June
Mix e Produzione: Pop Up Live Sessions
Mastering: Stuart Hawkes – Metropolis Studios