Riceviamo e pubblichiamo
La Toscana fa squadra con un pranzo nei box del Circuito del Mugello per raccogliere fondi per la ricostruzione della zona del Mugello colpita dal terremoto del dicembre scorso.”Insieme per il Mugello”.

Da sempre il cibo è convivialità, domenica sarà anche un modo per esprimere la solidarietà alla terra del Mugello, colpita dal terremoto del dicembre scorso.
L’appuntamento è per domenica 26 gennaio 2020 presso l’Autodromo del Mugello locandina_definitiva_menu (1)dove è in programma l’iniziativa “Insieme per il Mugello”, organizzata da Slow Food Mugello.
La Toscana fa squadra e si schiera sulla griglia di partenza con questi numeri:  14 cuochi, 30 ragazzi dell’alberghiero Chino Chini, più di 30 aziende produttrici coinvolte, oltre 100 volontari.
Il pranzo sarà allestito nei box con un menu di prodotti del Mugello realizzati grazie ad una brigata di chef provenienti da tutta la Toscana che fanno capo sia all’Alleanza Slow Food, sia all’Associazione dei cuochi toscani, con il supporto della scuola alberghiera Chino Chini di Borgo San Lorenzo. L’evento ha il patrocinio di Vetrina Toscana il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano i prodotti del territorio.
L’intero incasso, al netto delle spese sostenute, verrà versato sui conti correnti delle Proloco di Barberino Mugello e Scarperia: in accordo con i sindaci di questi comuni, i fondi raccolti saranno impiegati in progetti specifici.
Il programma prevede anche dalle 10:00 alle 18:00 un mercato di produttori con aziende agricole mugellane, con la presenza di produttori dalle Marche e dalla Lunigiana imagescon presidi Slow Food.
Alle 12:30 pranzo nei box con il menu di territorio: zuppa di cereali e legumi, lasagne al ragù, uno spiedino di carne con patate, spezzatino, acqua vino e dolce. Alle 16:00 asta di beneficenza con opere d’arte e prodotti donati da privati e aziende del territorio, per finire una merenda con prodotti locali preparata all’esterno dei box su truck. Oltre al pranzo sono state organizzate attività di intrattenimento ludiche-ricreative- sportive per grandi e piccini per tutti i gusti insieme a società e associazioni sportive del territorio.
Il contributo del pranzo è 25€ per adulti e 10€ per bambini di età tra I 5 e 10 anni.
Il pranzo sarà su prenotazione fino ad esaurimento posti, è possibile prenotare i biglietti su http://insiemeperilmugello.eventbrite.it
L’evento è stato patrocinato dai comuni di: Barberino Mugello, Borgo San Lorenzo, Dicomano, Firenzuola,  Marradi, Palazzuolo, Scarperia e San Piero, Vaglia, Vicchio, Unione Città Metropolitana di Firenze, Comune   di Firenze, Consiglio Regionale della Toscana, Vetrina Toscana, Protezione Civile Mugello e si avvale del contribuito di Banco Fiorentino, Unione Regionale Cuochi Toscani, Mugello Circuit. Si ringrazia, tra gli altri, Il Consorzio per la tutela dell’Olio Extravergine di Oliva Toscano IGP
#ilMugellononsiarrende per info: slowfoodmugello@gmail.com