Poesie di Paolo Quaranta
Oggi per la rubrica Racconti e Poesie vi proponiamo alcuni versi scritti da Paolo Quaranta e tratti dal libro “Amare una poesia”. Paolo Quaranta si definisce una persona romantica e simpatica a cui piace stare in compagnia, cantare e scherzare.

Cinquant’anni di matrimonio
paolo quaranta libroÈ stato per caso conoscerti per le vie del centro
chiedendo una piccola… informazione.
Ma un tratto anche tu non abitavi questa città.
Ma quel momento mi facevi la stessa domanda
qualcosa importante la felicità
che oggi noi due siamo ancora insieme
cinquant’anni di matrimonio.

Amami
Amami quando vuoi, io ti starò sempre accanto,
Amami nei momenti più difficili, che noi affrontiamo ogni giorno
Amami sempre se un giorno sparirò
Amami tutte le volte che litighiamo, vuol dire quanto ti amo
Amami tutti i giorni, vuol dire che il nostro amore non si spezza mai,
Amami sempre, sono una persona speciale per te,
Amami sempre, tienimi con te, fa in modo che io non scappi da te
perché l’amore può finire per sempre.

Il cancro
Dove sei ti sto cercando da tutte le parti ma non ti vedo
copertina librosei sparita così in fretta.
Ho deciso di cercarti ma non mi fermo un istante.
Anche se sei sparita all’improvviso avevi una tristezza nel
profondo nel tuo cuore.
Era difficile spiegarlo ma d’un tratto mi hai cercato per dirmi la verità.
Mi ha detto che avevi pochi giorni da vivere
è una malattia che non si può guarire.
Io sono rimasto commosso,
ti prometto ti starò vicino fino all’ultimo giorno,
ti darò tutta la mia felicità che non dimenticherò mai,
per sempre.

Alessandra
Ciao Alessandra, la mia piccola poesia è per te.
Sei speciale dal giorno che ti ho conosciuta,
sei una persona che si fa amare e non chiede niente a nessuno,
paolo quarantaLa nostra amicizia è sempre andata avanti nel bene e nel male.
Con la tua forza e la tua volontà affronti
ogni giorno la tua vita e non chiedi altro che di stare bene.
Alessandra la tua simpatia è come vedere
una rosa fiorita in ogni prato della tua città piena d’amore.
Alessandra, a volte mi viene voglia
di raccontarti una favola al telefono
di una principessa dolcissima con il tuo sorriso
e la luce del sole che io amo tantissimo
che si fa voler bene è sempre dolcissima educata e sincera
il suo nome è importante e quella sei tu Alessandra.