Riceviamo e pubblichiamo
Lunedì 2 dicembre 2019 dalle ore 17.00 al Relais Villa d’Amelia in Località Manera 1 a Benevello (CN) il Tartufo Bianco d’Alba e le eccellenze enogastronomiche piemontesi incontrano la Nocciola Piemonte IGP delle Langhe attraverso uno speciale evento che coinvolge ventiquattrp chef nazionali e internazionali.

edizione 2018 2Gli appuntamenti enogastronomici di alto livello non si esauriscono con la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba. Per questo motivo l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba insieme a l’Ente Fiera della Nocciola e prodotti tipici dell’Alta Langa, l’Ente Turismo Langhe Monferrato e Roero, l’Unione Montana Alta Langa, il Relais Villa d’Amelia e con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e della Regione Piemonte organizzano un grande evento culinario dedicato alla Nocciola Piemonte IGP delle Langhe in abbinamento al Tartufo Bianco d’Alba.
L’idea di celebrare la nocciola nasce da Damiano Nigro, chef stellato del Relais Villa d’Amelia di Benevello (Cn), che nove anni fa diede avvio ad una “festa della nocciola” chiamando numerosi chef da tutto il mondo per mettere il proprio estro a disposizione della tonda gentile. Nel corso degli anni l’evento è cresciuto nel segno della creatività gastronomica ed ha contribuito a valorizzare oltre che la nocciola le materie prime di eccellenza del territorio piemontese.

damiano nigro
Damiano Nigro

«La Nocciola in Tavola è ormai una tradizione di fine autunno – ha sottolineato Damiano Nigro – La dimensione che ha assunto quest’anno ci lascia orgogliosi e quasi stupiti per l’esito di un percorso iniziato “alla langarola”, in sordina, tempo fa. Ciò che ci rende più felici è che percorrendo questa strada raggiungiamo ogni anno un nuovo traguardo, impensabile un anno prima. Siamo davvero contenti che quest’anno abbiano voluto unirsi a noi interlocutori così importanti: questo contribuirà a dare ulteriore valore all’evento e a portarlo su un’altra scala».
Lunedì 2 dicembre in Alta Langa, nel meraviglioso Relais Villa d’Amelia di Benevello, si terrà una speciale serata dedicata ai più importanti prodotti del territorio in connubio con la Nocciola Piemonte IGP delle Langhe. Si comincia alle ore 17.00 con un interessante appuntamento aperto a tutti condotto dal giornalista Paolo Vizzari. edizione 2018 1L’incontro sarà l’occasione per presentare tutti gli chef coinvolti durante l’evento e in particolare il nuovo volume “Enciclopedia della Nocciola, di Clara e Gigi Padovani edito da Mondadori e realizzato in parte durante La Nocciola in tavola 2018. La degustratrice Irma Brizi condurrà un blind tasting per stabilire quale sia la nocciola migliore d’Italia!
A seguire alle ore 19.00 un grandioso evento che vedrà impegnati ventiquattro chef tra cui una qualificata presenza di chef stellati piemontesi, ma anche cuochi provenienti da tutta Italia e dal resto d’Europa: ognuno di loro preparerà un piatto a base di Nocciola Piemonte IGP delle Langhe, anche abbinata al Tartufo Bianco d’Alba. La serata permetterà ai partecipanti di degustare ventiquattro diversi piatti preparati da grandi stelle della cucina in abbinamento a prestigiosi vini e di scoprire la versatilità della nocciolenocciola e l’eleganza del Tartufo anche con ricette non convenzionali.
Le colline di Langhe Monferrato e Roero sono diventate meta non soltanto di un turismo enogastronomico d’eccellenza, ma anche un punto di riferimento per i più grandi chef del panorama mondiale che, affascinati dagli aromi del Tartufo Bianco d’Alba e dai grandi vini del territorio, vengono a scoprire le straordinarie materie prime che hanno reso il Piemonte uno dei distretti enogastronomici più importanti d’Italia. Anche lo chef tristellato Quique Dacosta (Quique Dacosta, Dénia, Spagna) sarà a Villa d’Amelia il 1° dicembre per un evento privato dedicato alla Nocciola Piemonte IGP delle Langhe e al Tartufo Bianco d’Alba.
edizione 2018 3L’evento è acquistabile direttamente in loco o fin da ora sul sito della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba al seguente link  https://www.fieradeltartufo.org/eventi-fiera-del-tartufo/tutti-i-gusti-della-nocciola/
Il costo di 70 euro include una degustazione di ciascun piatto, di cui due con Tartufo Bianco d’Alba, vino e acqua.

I ventiquattro piatti che i visitatori potranno degustare saranno preparati da:
Michael Goran Amnegard – Ristorante Kun Blacke, Svezia
Gabriele Boffa – Ristorante Locanda del Sant’Uffizio, Cioccaro di Penango (AT) 1*
Luigi Bonadonna – Chalet Fontana, Firenze
Annalisa Borella – consulente Pastry chef – già presso Mirazur (M. Colagreco 3*), Menton
Graziano Cacciopoli – Ristorante Maxi, Vico Equense (NA)  1*
Alessandro Caliolo – Ristorante Pizzeria Il Vulcano, San Vito dei Normanni (BR)
Filip Calovski – Macedonia
Domenico Candela – Ristorante George’s, Napoli (NA) 1*
Ivan Centeleghe – Pasticceria Centeleghe, Ferrara d’Alpago (BL)
Michelangelo Citino – Michelangelo Restaurant, Linate (MI)
Pino Cuttaia – Ristorante La Madia, Licata (AG) 2*
Umberto De Martino – Ristorante Umberto De Martino presso Florian Maison, San Paolo d’Argon (BG) 1*
Andrea Ferrucci – Ristorante Marcelin, Montà (CN)
Edoardo Fumagalli – Locanda Margon, Ravina (TN) 1*
Paolo Ghidini – Pizzeria Il Fienile, Palazzolo sull’Oglio (BS)
Andrea Larossa – Ristorante Larossa, Alba (CN) 1*
Evens Lopez – Chef de partie – Le Louis XV (A. Ducasse 3*), Montecarlo
Stefano Mazzone – Ristorante Rendez-Vous, Capri (NA)
Andrea Migliaccio – Ristorante l’Olivo, Capri (NA) 2*
Damiano Nigro – Ristorante Villa d’Amelia, Benevello (CN) 1*
Domenico Notturno – Ristorante Il Magiono, Cusago (MI)
Fabrizio Rebollini – Il Belvedere, Cantalupo Ligure (AL)
Andrea Ribaldone – Ristorante Osteria Arborina, La Morra (CN) 1*
Bob Christoph – Ristorante Monastero Santa Rosa, Conca dei Marini (SA) 1*