rubrica a cura della Redazione
Oggi RP vi consiglia L'Atelier delle Candele al Castello di Gropparello (PC) e i banchi d'assaggio di Bardolino e Chiaretto.
CASTELLO DI GROPPARELLO (PC): ATELIER DELLE CANDELE
quando: sabato e domenica dal 1° al 29 dicembre 2019 
dove: Castello di Gropparello - Via Roma 84 – Gropparello (PC)
ingresso: 15 euro a persona per l’atelier – 10 euro a persona per la visita al castello
prenotazione: obbligatoria
informazioni: tel. 0523855814 - Emailinfo@castellodigropparello.com
sito: www.castellodigropparello.it - www.castellodigropparelloeventi.it
Castello-di-Gropparello-Capodanno-7sintesi: Ogni sabato e domenica di dicembre c’è l’Atelier delle Candele per imparare a creare le candele da accendere il primo giorno dell’anno.È una tradizione antica che si ripete da sempre, ogni volta che il nuovo anno si lascia il vecchio alle spalle, rischiarando la strada verso il futuro con la fioca luce di una candela. Non è complicato ma farlo bene e farlo insieme è la cosa più importante, perché un rito al Castello di Gropparello (PC) è un’esperienza da condividere, sia per gli adulti che per i bambini, impegnati nello specifico in un’attività dal sapore invernale. Occasione per apprendere l’arte della manipolazione e della scultura della cera, riflettendo sullo scorrere del tempo e sognando che la fiamma sullo stoppino alla mezzanotte dell’1 gennaio sia una luce capace di favorire l’ingresso di grandi novità. Vista l’aura magica e propiziatoria che ne circonda l’accensione, scegliere la candela con cui iniziare il nuovo anno è una fase molto delicata. Ma essere il protagonista della sua creazione è addirittura emozionante, perché consente di partecipare a un processo che in quell’oggetto incantato che consuma e diffonde nell’aria le speranze immette piccoli e grandi desideri per ogni giorno che verrà. A questo, si aggiunge l’opportunità di visitare il Castello di Gropparello addobbato per Natale e prenotare il pranzo alla Taverna Medievale con menu à la Carte con piatti tipici piacentini e vini locali. Della durata di circa un’ora e 30 minuti e aperto sia ai bambini tra i 3 e i 10 anni accompagnati sia agli adulti, il laboratorio si propone di insegnare a realizzare orare una candela manipolando la cera secondo i gusti individuali e comprende la lezione nella Sala Fratina con la decoratrice del castello e il materiale per creare la candela, che poi rimarrà ai partecipanti.
(fonte Ella Digital)

BARDOLINO (VR): I DUE GIORNI DEL BARDOLINO E DEL CHIARETTO
quando: sabato 7 e domenica 8 dicembre
dove: ristorante La Loggia Rambaldi e la Barchessa – Bardolino (Vr)
orario: sabato dalle 14 alle 20 (BardolinoCru) – domenica dalle 10-20 (Il Chiaretto)
ingresso: costo calice BardolinoCru euro 15 – costo calice Il Chiaretto euro 10 – entrambe le giornate euro 20 - biglietto ridotto 8 euro riservato ai soci Ais, Onav, Fisar, Fis, Aspi, Slow Food. Residenti Comune di Bardolino ingresso a #BardolinoCru i 8 euro, Il Chiaretto che verrà è gratuito.
sito: www.ilbardolino.com - http://www.chiaretto.pink
20190310-AnteprimaChiaretto2019-DoganaVenetaLazise-ConsorzioBardolino-StudioCru-15-768x1024sintesi:  “I due giorni del Bardolino e del Chiaretto” sono due eventi #BardolinoCru e Il Chiaretto che verrà, voluti dal Consorzio di Tutela Chiaretto e del Bardolino. Giunta alla sua seconda edizione, #BardolinoCru è la manifestazione di sabato 7 dicembre dedicata ai Bardolino delle future sottozone Montebaldo, La Rocca e Sommacampagna proposti in varie annate. Saranno presenti anche dieci vignaioli dei “cru” della DOC sudtirolese St. Magdalener nel nome delle forti affinità che legano i vini rossi a base di Corvina e di Schiava. Una sessantina i vini in assaggio. Seconda edizione anche per Il Chiaretto che verrà, la pre-anteprima dell’annata 2019 del Bardolino Chiaretto: domenica 8 dicembre si degusterà il Chiaretto “da vasca” dell’ultima vendemmia, che verrà messo a confronto con il Chiaretto del 2018. Un centinaio i vini in degustazione.
(fonte Studio Cru)