Riceviamo e pubblichiamo
Artisti, influencer e sportivi: tutti uniti per salvare il nostro capitale verde dalle fiamme. Dalla conduttrice Filippa Lagerbak al cantante Giovanni Caccamo, dal nuotatore Massimiano Rosolino al comico Giovanni Vernia hanno aderito alla richiesta del WWF. Una richiesta indirizzata a tutti.
Roraima, Brazil
Roraima, Brazil – © Nigel Dickinson -WWF

Artisti, influencer, sportivi e comici famosi ogni giorno parlano a migliaia di persone attraverso i loro canali social, per questo il WWF Italia ha deciso di contattare alcuni di loro e chiedergli di raccontare qualcosa di diverso: dall’Amazzonia all’Indonesia, dall’Africa all’Australia, gli alberi di tutto il mondo stanno scomparendo con la stessa facilità, e noncuranza, con la quale lasciamo che bruci un fiammifero.
Per questo Filippa Lagerbak, Giovanni Caccamo, Massimiano Rosolino, Giovanni Vernia, Mariano Di Vaio, Luca Ward, Federica Fontana, Leonardo Bocci, Ellen Hidding e molti altri hanno aderito alla #BurningMatchChallenge lanciata dal WWF Italia, condividendo un messaggio per salvare le foreste del pianeta attraverso le storie del proprio profilo Instagram.
unnamed (4)Partecipare alla Challenge è molto semplice: basta accendere un fiammifero e registrare un messaggio personale per difendere le foreste di tutto il mondo e prima di condividerlo sui propri canali social, ricordarsi di sfidare altri tre amici a partecipare e taggare il profilo ufficiale del WWF Italia.
Non solo i personaggi famosi, ma tutti sono invitati partecipare alla #BurningMatchChallenge e a far sentire la propria voce per salvare il nostro patrimonio verde.
Le foreste sono il nostro scudo contro i riscaldamenti climatici, la desertificazione e la perdita di biodiversità, cibo e acqua. Distruggerle equivale a distruggere la vita sulla Terra. Sul nostro pianeta restano ormai solo 3 mila miliardi di alberi e ogni anno ne perdiamo 15 miliardi. È il momento di intervenire per fermare questa vera e propria catastrofe.
https://www.wwf.it/stand_up_for_forest.cfm