Riceviamo e pubblichiamo
È in procinto di uscire la nuova fatica letteraria di Lorenzo Robbiano dedicata alla storia dei teatri novesi. Bentornato Marenco è il titolo del libro edito da Epokè-La Torretta.

Bentornato Marenco (copertina - Solo fronte)È in uscita Bentornato Marenco. Storia del Carlo Alberto e dei teatri novesi dal XVII secolo il nuovo libro di Lorenzo Robbiano che racconta la storia del teatro cittadino. Il libro è pubblicato da Edizioni Epokè-La Torretta, nella collana chilometrozero.
Il volume ripercorre la vita del Teatro cittadino “Carlo Alberto” (poi intitolato al grande compositore novese Romualdo Marenco) dalla sua fondazione ai fasti che lo videro per un secolo indiscusso protagonista della cultura novese, dalla chiusura fino al lungo percorso di restauro che lo ha recentemente riportato agli antichi splendori. Completa il libro la storia dei teatri novesi, la cui presenza si può far risalire alla fine del XVII secolo.
Il volume comprende anche una sezione fotografica in cui si ripercorrono le varie fasi della ristrutturazione, dai materiali ritrovati fino al completamento del restauro ed è impreziosito dalla foto di copertina di Emanuele Lince.
Il volume, presto disponibile in tutte le librerie cittadine, vede il patrocinio della Fondazione Teatro Marenco ed è stato pubblicato con il sostegno del Comune di Novi Ligure, del Gruppo Acos, di Bailo srl e Bianchi costruzioni, le imprese attive nel recupero dell’opera.
Foto AutoreBentornato Marenco verrà presentato ufficialmente Domenica 24 novembre all’interno della Torre di Carta.
Il programma coinvolgerà i protagonisti del restauro e sarà arricchito da una performance teatrale:
ore 10:00 davanti al Teatro Marenco, performance teatrale con: Andrea Robbiano, Paolo PlazzaIrene Squadrelli e Ilaria Saccà.
ore 10:30 Multisala Moderno, presentazione del volume. Interverranno con l’autore: Gian Paolo Cabella, Sindaco di Novi; Nino Andronico, Presidente Fondazione Teatro Marenco; Simone Tedeschi, editore. Modera Alberto Marello, Direttore de «Il Piccolo».

Lorenzo Robbiano
Studioso di storia locale, ha al suo attivo numerose pubblicazioni, tra cui Sotto la neve il pane (2007); 9651 (2008); I Senza Volto (2012); I Senza Volto - parte II (2013); Quando a Novi c’era Raggio. L’uomo più ricco d’Italia (2016); Sovversivi (2018) Novi nel cuore. Erano gli anni Sessanta (2018); La Corona (2019). È stato direttore del settimanale «Il novese», del giornale «Novinforma» e coordinatore editoriale del mensile provinciale «Il Duemila». È stato sindacalista a tempo pieno nella CISL e Sindaco di Novi Ligure dal 2004 al 2014. È Cavaliere della Repubblica Italiana.