Riceviamo e pubblichiamo
L’importante rassegna per giovani talenti è giunta alla sua quarta edizione. L’appuntamento con il Monferrato Classic Festival, itinerante sul territorio, durante il mese di novembre sarà a Casale Monferrato (Al), nella fantastica cornice del Castello con cinque concerti.
beccaria
Umberto Beccaria

La grande rassegna di concerti per giovani talenti giunge alla sua quarta edizione: il Monferrato Classic Festival è itinerante in tutto il territorio e, durante il mese di novembre, sarà a Casale Monferrato, nella splendida cornice delle sale al secondo piano del Castello del Monferrato.
I concerti che vengono proposti sono cinque e vedono la presenza di giovani artisti che proporranno programmi di particolare interesse per il pubblico.
Il primo appuntamento, in programma per domenica 3 novembre, prevede il concerto del talentuoso pianista Umberto Beccaria, già noto al pubblico del Monferrato Classic Festival per altre sue esibizioni applauditissime. Ormai studente all’Hochschule di Basilea con il concertista internazionale Filippo Gamba, aprirà la serie di concerti casalesi con musiche di Haydn e di Schumann.

martinelli
Riccardo Martinelli

Il secondo concerto, previsto per domenica 10 novembre, vede la presenza di un giovanissimo talento proveniente da Bologna, vincitore di numerosi e prestigiosi premi internazionali: Riccardo Martinelli. Agile virtuoso e profondo interprete, nonostante la giovane età, si cimenterà in un programma di stampo classico/romantico.

bertozzi
Andrea Bertozzi

Due altri giovani pianisti, allievi dell’Accademia Perosi di Tortona, sotto la guida di Sabrina Lanzi, arricchiranno il fine settimana intero del 16 e 17 novembre. Si tratta di Andrea Bertozzi il 16 pomeriggio, giovane e appassionato interprete di Cesena, e Roberta Giorgio il 17 pomeriggio, raffinata e virtuosa pianista di Varese.

giorgio
Roberta Giorgio

La serie di concerti casalesi si chiuderà domenica 24 novembre con un concerto di raro ascolto, il violoncellista Leonardo Preitano eseguirà due Suites di Bach. Occasione particolare per poter ascoltare un affascinante strumento come il violoncello solista e uno straordinario interprete che mostrerà la sua originalissima musicalità.

preitano
Leonardo Preitano

«Il Monferrato Classic Festival – ha voluto sottolineare l’assessore alla Cultura, Gigliola Fracchiaè ormai diventato un importante appuntamento del territorio per la valorizzazione di giovani artisti di fama nazionale e internazionale. È per questo motivo che siamo onorati di presentare questi cinque concerti in uno dei luoghi più suggestivi della città: il Castello del Monferrato».
I concerti inizieranno tutti alle 17, l’ingresso è libero.
Info: https://monferratoclassicfestival.weebly.com/novembre-2019.html.

Ad affiancare i concerti del Monferrato Classic Festival ci sarà anche la mostra MCF Arte 2019 espone (articolo di ieri).