Riceviamo e pubblichiamo
Sabato 12 ottobre a Palazzo Birago di Borgaro – Torino, alle ore 15, l’ONAV consegnerà il Manuale dell’Assaggiatore in versione parlata all’Unione Italiana Ciechi. A seguire, degustazione multisensoriale di tre vini icona della provincia di Torino.

nonvedenti-500x380-300x200Sabato 12 Ottobre 2019 ore 15 a Torino, Palazzo Birago di Borgaro, sede istituzionale della Camera di Commercio, (via Carlo Alberto 16), in occasione di Vendemmia a Torino – Portici Divini la sezione provinciale di Torino ONAV Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino consegna all’Unione Italiana Ciechi il Manuale dell’Assaggiatore in versione parlata.
A seguire una degustazione multisensoriale di tre vini iconici della provincia di Torino messi a disposizione dall’Enoteca regionale di Caluso condotta da Giuseppe Zeppa, Università di Torino e Piera Genta, giornalista.
Alla consegna del Manuale dell’Assaggiatore all’Unione Italiana Ciechi saranno presenti il delegato della sezione di Torino e consigliere nazionale, Guido Raynero, il presidente FOTO-ESAME-UNIONE-300x200della sezione provinciale di Torino dell’UICI, Giovanni Laiolo e Pia Donata Berlucchi, vice presidente Onav che da tempo si dedica con passione al coordinamento dei progetti sociali dell’Organizzazione e Sandra Inverardi, presidente UIC Brescia.
Il Manuale dell’Assaggiatore,che ha richiesto un grande lavoro di adattamento dei testi, è stato letto da alcune voci femminili della sezione di Torino dell’ONAV supportate dai tecnici Daniele Prina e Andrea Porcu e andrà ad arricchire il catalogo della biblioteca dell’Unione Italiana Ciechi.
Ascolta il vino” è un progetto nato nel 2003, anno europeo delle persone con disabilità, voluto da Vito Intini, presidente nazionale degli Assaggiatori, con l’obiettivo di Bendata-avvio-apromuovere corsi speciali di avvicinamento al vino dedicato a ciechi e ipovedenti che ha coinvolto circa 200 persone. Dopo la firma di un accordo di collaborazione con l’UICI nazionale,  i corsi di formazione sono oggi disponibili su tutto il territorio nazionale con la formula di moduli da 7 lezioni di 3 ore dove docenti qualificati guidano gli aspiranti assaggiatori alla scoperta del mondo del vino supportati dal testo di studio tradizionale in formato audio. l primi corsi omologati hanno avuto luogo a Verona e a Brescia.
Per prenotazioni per la degustazione essendo i posti limitati: torino@onav.it oppure 339/4497050