Riceviamo e pubblichiamo
Il sottobosco di Destinazione Turistica Emilia. Un autunno 2019 nel segno di funghi, tartufi e castagne nell’area compresa tra Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Concludiamo con la quarta parte dedicata a proposte di viaggio nel periodo di svolgimento degli eventi raccontati negli articoli precedenti.

image004Se sul piano della natura e della cultura, Destinazione Turistica Emilia non sembra conoscere i limiti imposti dai tempi canonici del turismo convenzionale, la formula del luogo per tutte le stagioni vale ancora di più sul terreno del gusto. Il cuore della Food Valley  italiana riserva infatti alle buone forchette una miriade di proposte per riempire in ogni momento dell’anno lo stomaco con piatti tipici in un contesto ambientale straordinario fatto di paesaggi appenninici e borghi ricchi di storia. Quando poi arriva l’autunno, le manifestazioni, le feste e le sagre spuntano letteralmente come funghi, facendo dei paesi compresi nell’area tra Parma, Piacenza e Reggio Emilia autentici avamposti dei prodotti del sottobosco.

Proposte di viaggio


GHS_033_Cantinetta_18-03-2019_16-32-06Dal 22 settembre al 20 novembre
, il Grand Hotel Salsomaggiore in Viale Dalla Rosa a Salsomaggiore Terme (PR) propone “Profumi d’autunno“, un soggiorno speciale caratterizzato dai profumi e dalle fragranze tipiche di questa stagione.
Un’esperienza unica all’insegna del relax e del gusto, che comprende pernottamento, prima colazione, accesso SPA, trattamento Wine Experience by Lajatica®, cena a base di funghi, gita di mezza giornata con guida turistica al borgo medievale di Vigoleno in provincia di Piacenza.

Per soggiorni di una notte, nei mesi di settembre e ottobre, il tour operator Parma Incoming Travel ha studiato un pacchetto dedicato all’Autunno Gastronomico e in fungo-di-borgotaroparticolare agli appassionati del Fungo Porcino IGP di Borgotaro. L’offerta comprende: tesserino per la raccolta dei funghi, 1 pernottamento in agriturismo con prima colazione (struttura ad impatto zero, certificato BIO), cena 4 portate a base di funghi e altri prodotti a Km 0, bevande incluse, incontro con assistente per la presentazione del territorio e delle sue eccellenze gastronomiche, guida ambientale escursionistica per mezza giornata al fine di ricercare il Fungo Porcino IGP, pranzo al sacco con prodotti tipici, mini-corso sul trattamento e utilizzo in cucina del fungo tenuto da un cuoco diplomato alla prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA.

castello-rivalta21-1-1024x502Per il weekend della Festa dell’Uva in Val Trebbia (6 ottobre), il tour operator Only4U Incoming propone il pacchetto soggiorno “Assaggi d’Autunno in Val Trebbia”.
L’offerta comprende due giorni e 1 notte (dal 5 al 6 ottobre), in B&B a Bobbio o in Val Trebbia, visita guidata al Castello di Rivalta, cena tipica e un pranzo, degustazione in cantina, mezza giornata di visita guidata a Bobbio, partecipazione al concerto “Cornamuse Zampogne d’Europa” che si terrà presso l’Azienda Vitivinicola Uccellaia.

DTE-Tartufo-Trail-Runnig®-1In occasione della Tartufo Trail Running del 6 ottobre 2019 con partenza da Calestano (PR), Food Valley Travel & Leisure propone il pacchetto “Tartufo Trail Running Experience”.
La proposta comprende 1 pernottamento in un B&B del territorio con prima colazione e una cena o un pranzo con menù tipico a base di tartufo.

Per info su prezzi e disponibilità: www.visitemilia.com

Per info Destinazione Turistica Emilia
Iat di Parma – Tel. 0521218889 – E-mail: turismo@comune.parma.it
Iat di Piacenza – Tel. 0523492001 – E-mail: iat@comune.piacenza.it
Iat di Reggio Emilia – Tel. 0522451152 – E-mail: iat@municipio.re.it

Destinazione Turistica Emilia: Parma – Piacenza – Reggio Emilia
Viale Martiri della Libertà, 15 – 43123 Parma
Tel. 0521931634 – E-mail: info@visitemilia.comSito web: www.visitemilia.com