a cura della Redazione
Sabato 29 giugno il Caffè Alessandrino, in Alessandria, vedrà l’inaugurazione della mostra della fotografa tortonese Raffaella Odicino. Titolo dell’esposizione “Di Luce e d’Ombra”. La mostra fa parte del progetto “Arte Diffusa” dell’associazione culturale Libera Mente-Laboratorio di idee.

Sabato29  giugno alle ore 18,00 verrà inaugurata in Alessandria al Caffè Alessandrino  (piazza Garibaldi,  39) la mostra fotografica “Di Luce e d’Ombra”  di  Raffaella Odicino.
image2Questa esposizione rientra nel’ambito del progetto Arte Diffusa ideato e organizzato dall’associazione culturale Libera Mente-Laboratorio di idee presieduta da Fabrizio Priano.
Il progetto persegue lo scopo di portare in locali di Alessandria, solitamente non deputati ad esposizioni, mostre al fine di ampliare il numero di fruitori delle opere esposte.
Raffaella Odicino utilizza la rara tecnica del light painting per dare vita ad opere di raffinata eleganza, nelle quali la luce e le ombre, sapientemente utilizzate ,trasportano l’osservatore in  atmosfere passate ricche di magia.

Raffaella Odicino, fotografa amatoriale tortonese, classe 1975, amante della fotografia da sempre, riesce a dedicarsi pienamente a questa passione solo dal 2014, quando inizia ad approfondire le sue conoscenze fotografiche concentrandosi sullo studio della luce e di come questo elemento cardine della fotografia plasmi letteralmente i soggetti da ritrarre. Nasce così il suo profondo interesse verso la tecnica del light painting applicata allo still life, traendo ispirazione proprio dalla luce usata in pittura dai Maestri Fiamminghi. Raffaella Odicino con le sue opere si prefigge lo scopo di emozionare l’osservatore trasportandolo in un’elegante epoca passata fatta di complessa semplicità, fulgide luci e profonde ombre.