Riceviamo e pubblichiamo
350 pizzerie “eccellenti” italiane che hanno il simbolo dei 2 forni insignito da 50 Top Pizza, la  prima e più importante guida on-line dedicata ai migliori locali d’Italia, d’Europa e del mondo.

top pizza 2018Sono 350 le pizzerie “eccellenti” del Bel Paese, insignite con il simbolo dei 2 forni da 50 Top Pizzala prima e più importante guida on-line dedicata ai migliori locali d’Italia, d’Europa e del mondo. La guida italiana presenta oltre 1.000 insegne. Nel mese di maggio sono state annunciate le pizzerie segnalate con 1 forno, “da non perdere”. E oggi si annunciano le 350 pizzerie a 2 forni, classificate “ECCELLENTI”.
Ad essere rappresentate in questa fascia della classifica sono tutte le regioni italiane. In testa, a quota 60 insegne, la madre patria Campania, inseguono staccate il Veneto (36) e la Lombardia (30). E poi il Lazio (25), la Liguria (23), il Piemonte (22), l’Emilia Romagna (21), la Calabria (19), la Sicilia (18), l’Abruzzo (15), il Trentino Alto-Adige (14), la Puglia (12) e la Basilicata (12), il Friuli Venezia Giulia (11), la Toscana (10), le Marche (7), l’Umbria (5), la Sardegna (4) e il Molise (4), e, per finire, la Valle d’Aosta (2).
Il fenomeno pizza – sottolineano i tre curatori del progetto editoriale, Barbara GuerraLuciano Pignataro e Albert Sapere – continua a crescere in modo esponenziale. E il fatto che, a questo punto della classifica, siano rappresentate tutte le regioni italiane, testimonia come la portata di questo fenomeno sia ormai di natura globale. Se la Campania continua ad essere un punto di partenza e di riferimento imprescindibile per tutti coloro che si cimentano nell’arte della pizza, regioni come il Veneto e la Lombardia hanno saputo sviluppare negli anni dei propri filoni, garantendo al consumatore finale un livello qualitativo invidiabile”.
Un emozionante countdown web svelerà le pizzerie presenti tra la 150esima e la 51esima posizione, mentre, martedì 23 luglio, all’interno dello storico e suggestivo Teatro Mercadante di Napoli andrà in scena il gran finale, quando verranno finalmente rese note le migliori 50 pizzerie d’Italia e consegnati gli ambiti premi speciali e tutti i riconoscimenti esteri.
Tutte le pizzerie “eccellenti”, regione per regione:
https://www.50toppizza.it/50-top-pizza-2019-le-pizzerie-eccellenti-2-forni-regione-per-regione/
I principi di 50 Top Pizza: https://www.50toppizza.it/i-nostri-principi/
Partners dell’iniziativa: Pastificio Di Martino S.Pellegrino & Acqua Panna, Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, Olitalia, D’Amico, Birrificio Valsugana, Fior d’Agerola, Solania, Kimbo, Mandara, Scugnizzo Napoletano.