Riceviamo e pubblichiamo
Prarostino si appresta a celebrare i 52 anni del Faro della Libertà. Sabato 15 e domenica 16 giugno saranno dedicati alla memoria di oltre seicento caduti nel Pinerolese durante la guerra di Liberazione. L’evento è patrocinato dalla Città Metropolitana di Torino.

festa_Faro_Libertà_Prarostino_repertorio_1Un fine settimana dedicato alla memoria degli oltre seicento caduti nel Pinerolese durante la guerra di Liberazione: l’iniziativa è una tradizione del Comune di Prarostino, che, sabato 15 e domenica 16 giugno, tornerà a celebrare l’anniversario della costruzione del Faro della Libertà. Programma manifestazione
Le iniziative, patrocinate dalla Città Metropolitana di Torino, inizieranno alle 13,45 di sabato 15 con il Giro Storico del Faro, a cui si potrà partecipare a piedi o in bicicletta.
festa_Faro_Libertà_Prarostino_2019_2Per informazioni si può contattare l’associazione Sportivamente sulla sua pagina Facebook e tramite il sito Internet www.sportivamente2016.wordpress.com. Intorno al monumento sono previste letture di brani letterari e memorie della Resistenza.
Al termine ci sarà una merenda sinoira, mentre alle 21 è prevista una fiaccolata al cippo dei Martiri del Bric, con partenza da San Bartolomeo.
Domenica 16 giugno alle 10,45 dalla piazza del Municipio partirà un corteo verso il cimitero, il parco della Rimembranza e quello del Faro, dove saranno deposte corone d’alloro in memoria dei caduti per la libertà.
Parteciperanno al corteo tutte le associazioni locali, i bambini della scuola materna ed elementare e la banda musicale di Inverso Pinasca.
Faro_Libertà_Prarostino_1Alle 11 sono in programma i saluti del Sindaco e dei rappresentanti dell’ANPI, mentre alle 11,15 il professor Valter Careglio, docente di storia e filosofia al Liceo Porporato di Pinerolo, terrà l’orazione ufficiale.
Seguirà la consegna di una copia della Costituzione della Repubblica Italiana ai diciottenni del paese.
Alle 12,30 è in programma il pranzo organizzato dalla Pro Loco.
Per le prenotazioni occorre telefonare entro giovedì 13 giugno al numero 3402234786.