Riceviamo e pubblichiamo
Gli incontri del “Caffè Letterario” a Casale Monferrato si concludono con una appendice mercoledì 5 giugno quando, per salutare il Maggio dei Libri, il Collettivo Teatrale, alle ore 21, nella Biblioteca Civica “Giovanni Canna”, presenterà “Le Donne di De Andrè”.

collettivoteatraleIl ciclo di incontri con autrici casalesi e monferrine organizzato dal Comune e dalla Consulta delle Donne di Casale Monferrato in collaborazione con la Biblioteca Civica “Giovanni Canna” nelle scorse settimane ha ottenuto un notevole successo. Sette incontri con la partecipazione di nove autrici (e cinque musicisti) seguiti da un pubblico numeroso e attento e ricchi di spunti di riflessione interessanti: si è parlato del “bisogno” di scrivere, dell’editoria e dei suoi problemi, della scrittura di genere, del rapporto con i lettori, delle modalità con cui ciascuna autrice “crea” il proprio lavoro.
Gli organizzatori e il pubblico si sono lasciati con un impegno: riproporre la rassegna anche il prossimo anno, con nuovi contenuti e nuove proposte.
Tuttavia già ora il Caffè Letterario avrà una gustosa appendice per salutare il “Maggio dei Libri”, la rassegna nazionale di promozione della lettura alla quale la Biblioteca di Casale partecipa da diversi anni, e per dare il benvenuto (finalmente, si spera) all’estate.
L’appuntamento è per mercoledì 5 giugno alle ore 21, alla Biblioteca “Giovanni Canna”, via Corte d’Appello, 12, con una serata a ingresso gratuito suddivisa in due parti.
La prima  sarà dedicata ai lettori e alla lettura. Le bibliotecarie proporranno brani tratti da romanzi celeberrimi scritti da autrici altrettanto famose: agli spettatori il compito di indovinarli. In premio per chi indovina, ci saranno naturalmente alcuni romanzi, per congedare in bellezza il “maggio dei Libri“ e fare scorta di letture per l’estate.
caffé-letterario-5giugnoA seguire il Collettivo Teatrale proporrà lo spettacolo Le Donne Di De André, dedicato a figure di donne che ci hanno accompagnato e ci accompagnano con il loro coraggio, la loro dignità, il loro spirito, la loro poesia. Filo conduttore saranno naturalmente le canzoni del cantautore genovese, inframmezzate dai versi di poetesse del Novecento: Wislawa Szymborska, Sylvia Plath, Alda Merini, Nina Cassian, Ada Negri, Alessandra Racca.
Le voci recitanti saranno di Ramona Bruno, Melisia Deagostino, Linda Chiola, Silvia Guala, Licia Sesia, Sabrina Surbona accompagnate alla fisarmonica da Mario Saldì e alla chitarra da Adriano Politano. Audio-luci curate da Andrea Coppa.
Il Caffè Letterario si svolgerà nel suggestivo cortile interno della Biblioteca, il cui utilizzo è reso possibile dai lavori di risistemazione dei locali attigui dove sino a dieci anni fa aveva sede la Biblioteca delle ragazze e dei ragazzi ora sistemata nei nuovi e funzionali locali al castello del Monferrato. Il recupero di questi spaziosi locali di Palazzo Langosco è dovuto al contributo della Compagnia San Paolo e ad altri contributi della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino e della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, a cui si aggiungono risorse dirette del Comune.