Riceviamo e pubblichiamo
Cento anni dalla nascita di Fausto Coppi e le iniziative collegate a questa ricorrenza si susseguono. Domani a Tortona, Palazzo Guidobono, verrà inaugurata una mostra fotografica dedicata al campionissimo: “Fauso Coppi – La grandezza del mito”, occasione per appassionati e no per rivivere le leggendarie vicende dell’Airone.

Fausto CoppiDomani, venerdì 17 maggio, alle ore 18.00, sarà inaugurata, presso Palazzo Guidobono, la mostra fotografica “Fausto Coppi – La grandezza del mito”, evento che la Città di Tortona offre per celebrare il Campionissimo nel Centenario dalla sua nascita, nell’ambito di un ricco programma realizzato in sinergia e collaborazione con la Regione Piemonte e con numerosi altri Enti e Associazioni del Territorio.
L’esposizione riproduce la raccolta di foto di Fausto Coppi scattate da Walter Breveglieri, scomparso nel 2000, per tanti anni fotografo ufficiale e grande appassionato di Coppi, raccolte in un volume pubblicato dalla casa editrice Minerva.
mostra_coppiLe immagini immortalano il Campionissimo impegnato nelle storiche scalate, come quello tra due muri di neve allo Stelvio, e nei trionfi del Giro d’Italia e del Tour de France, ma ritraggono anche l’affetto dei tifosi, momenti di vita familiare e di quotidianità, che Breveglieri ha saputo cogliere con grande bravura e discrezione.
I tanti appassionati di ciclismo che seguiranno in Città il passaggio della tappa del Giro d’Italia il prossimo 22 maggio, avranno così anche l’occasione di emozionarsi ulteriormente rivivendo le imprese sportive del Campionissimo.
Sarà comunque possibile visitare la mostra al primo piano di Palazzo Guibobono, fino al 16 giugno nei seguenti orari: giovedi e venerdì dalle ore 15.30 alle ore 19.00; sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 19.00.