a cura della Redazione
Oggi RP Consiglia vi suggerisce due eventi che si svolgeranno a fine maggio. Il primo al Castello di Arzignano in provincia di Vicenza (24 maggio) mentre il secondo al Muse di Trento (25 e 26 maggio). 
CASTELLO DI ARZIGNANO (VI): DEGUSTAZIONE GUIDATA DI OSTRICHE
quando: venerdì 24 maggio
dove: ristorante Maltraversi Castello di Arzignano – piazzale della Vittoria 24 – Arzignano (Vi)
orario: ore 19,30
prenotazioni: degustazione a numero chiuso obbligatoria la prenotazione
info e prenotazioni: info@maltraversi.com – tel. 0444453904
ostriche castello arzignanosintesi: un omaggio alle ostriche italiane con degustazione guidata condotta dall’ostricoltore Alessio Greguoldo che avrà il compito di illustrare le caratteristiche delle ostriche e il concetto di merroir, cioè come la zona di allevamento influisce sulle proprietà finali e specifiche del frutto. L’Ostrica Rosa Tarbouriech sarà protagonista di una serata dedicata all’eccellenza dell’ostricoltura nazionale, grazie allo chef Daniel Lazzaro, da sempre attentissimo nella selezione e preparazione di specialità di pesce, il pubblico potrà così conoscere e assaporare l’ostrica originaria del Delta del Po. L’idea nasce dal desiderio di raccontare il territorio attraverso le eccellenze del mare e la testimonianza diretta di chi lavora duramente per portarle sulle nostre tavole. Per farlo, sono state scelte le ostriche di Scardovari, laguna in provincia di Rovigo, nella quale si alleva la varietà di Ostrica Rosa Tarbouriech, tipologia di allevamento in verticale, ovvero legate ad una corda e tirate fuori dall’acqua per simulare la marea. La degustazione guidata sarà preceduta da un aperitivo di benvenuto con specialità di Scardovari e si completerà con un primo piatto sempre a base di pescato rodigino. La serata è organizzata in collaborazione con Oyster Oasis, azienda che riunisce produttori di ostriche e altre prelibatezze ittiche da diversi Paesi e che rifornisce in particolare il settore Ho.re.ca. 
(fonte Studio Cru)
TRENTO: AL MUSE ESPOSIZIONE INTERNAZIONE DI ORCHIDEE TROPICALI
quando: sabato 25 e domenica 26 maggio – dal 31 maggio nella serra tropicale
dove: MUSE - Corso del Lavoro e della Scienza, 3 - Trento
orario: 10,00 – 19,00
ingresso: intero euro 10,00 – ridotto euro 8,00 – agevolazioni famiglie
acquisto online: http://www.muse.it/it/visita/orari-tariffe/Pagine/Home.aspx
sito: http://www.muse.it
muse trento orchideesintesi: Orchids @ Muse  porta nella serra tropicale più di 300 esemplari di orchidee in fiore, messi a disposizione da appassionati, associazioni e vivai. Tra le altre saranno in mostra orchidee vincitrici di concorsi nazionali ed internazionali, orchidee dai fiori spettacolarmente colorati e profumati, orchidee piccolissime, orchidee che profumano al calar del sole ed orchidee che mostrano la propria bellezza per un solo giorno. In entrambi i giorni, all’ingresso del MUSE sarà inoltre possibile acquistare orchidee particolari e rare assieme ad orchidee più classiche adatte ai coltivatori non ancora esperti, grazie alla presenza di cinque espositori specializzati: due italiani, due tedeschi ed uno proveniente dall’Ecuador. Successivamente, fino al 31 maggio, una selezione di orchidee resterà visitabile nella serra del Museo. La mostra di Orchidee tropicali è organizzata in collaborazione con l'Associazione Trentino Orchidee (ATO) e la Federazione Italiana Orchidee (FIO).
(fonte MUSE)