Riceviamo e pubblichiamo

cantara 2019aprileL’ultima domenica di Aprile, il giorno 28 del mese, si terrà a Tortona la 76ª edizione della Fiera di Anticaglie “Cantarà e Catanaj”, tradizionale mercatino di antiquariato minore che alla fine di quest’anno compirà i suoi primi 30 anni di storia.
I numerosi banchi che animano il mercato saranno presenti già dalle prime ore del mattino lungo la Via Emilia e in Piazza Duomo, creando nel centro storico della città un’atmosfera tipica di altri tempi grazie ad una esposizione davvero nutrita di “catanaj”, ossia di cose vecchie ed usate, che in passato si custodivano nella “cantarà”, mobile rustico ad uso dispensa proprio delle case di campagna di una volta.
La sempre sentita partecipazione di espositori, collezionisti ed esperti del settore, oltre che di turisti e semplici curiosi, completa il quadro dell’evento e lo ravviva.
Anche quest’anno l’istituto di credito UBI Banca è cortese e gradito sostenitore della fiera, pubblicizzata attraverso la realizzazione di manifesti, locandine e cartoline che raffigurano angoli artistici di Tortona e del suo territorio ed il soggetto prescelto per le delle tre edizioni 2019 è la Torre della Cascina “Il Torrione”.
CANTARA_-2019-aprile_190409093022Da segnalare, sempre nella giornata di domenica 28 aprile, la prosecuzione delle celebrazioni per la commemorazione del 74° Anniversario della Liberazione con una significativa cerimonia a ricordo dell’ingresso in Città del Corpo di Spedizione Brasiliano (F.E.B.). Alle ore 11.00 ci sarà il raduno dei mezzi militari d’epoca in piazza Malaspina e la sfilata in Corso Alessandria fino al Palazzo Comunale dove si terranno i saluti dell’Amministrazione Comunale e gli interventi delle Autorità Brasiliane e verrà simbolicamente piantumato un albero a commemorare l’arrivo delle truppe alleate della F.E.B.
Pertanto, tutti coloro che vorranno trascorrere serenamente alcune ore tra le testimonianze del passato, nonché tra alcune piacevoli proposte di carattere artistico-culturale (si consiglia ancora la mostra permanente sul Divisionismo in Corso Leoniero dalle ore 15.00 alle ore 18.00) e commerciale, sono invitati a recarsi nella nostra città in questa domenica di primavera.