a cura della Redazione

Torre Vecchia, Isola di Capo Rizzuto (Crotone) – 405° posto con 338 voti
torre-vecchiaLa torre sorge in zona panoramica, ad Isola Capo Rizzuto, sul litorale jonico, a picco sul mare su di una piattaforma rocciosa ed è una delle tante torri di avvistamento del Marchesato di Crotone.
La sua costruzione si deve agli svevi: fatta edificare da Carlo III nel 1380, fu detta “Vecchia” per distinguerla dall’altra “Nuova”, costruita in epoca vicereale.
Si innestò pienamente nel sistema difensivo approntato dai vicerè spagnoli nel corso del XVI secolo.
Durante l’occupazione dei francesi la torre fu usata per scopi doganali.
La torre ha pianta circolare su basamento in pietra informe (che lascia presupporre l’esistenza di una diversa costruzione) e si sviluppa a forma troncoconica con massiccia cordonatura a conci lapidei.
torre vecchia dall'altoSul coronamento sono visibili le feritoie e una caditoia, quest’ultima, come il toro, è realizzata in tufo, pietre di arenaria che oggi sono in vista, ma un tempo dovevano essere ricoperte da un intonaco chiaro.
L’arenaria in vista le conferisce il tipico colore rossiccio che spicca col contrasto dell’azzurro che la circonda, quello del cielo che si fonde a quello del mare.
L’accesso all’interno della Torre Vecchia di Capo Rizzuto avveniva mediante un rustico ponte levatoio in legno.
All’interno si accede dal primo piano attraverso un’apertura sbrecciata. La copertura è a cupola ed il resto del manufatto ha struttura in “bozze” di arenaria con inzeppatura frequente.
torre vecchia capo rizzutoCostruita con la funzione di controllare la costa ed avvistare eventuali imbarcazioni nemiche, la torre fu abitata nel tempo anche da personale militare, un caporale e un milite, che controllava costantemente il litorale e nell’ipotesi avvistasse imbarcazioni sospette comunicava con le fortificazioni vicine attraverso il fuoco di notte ed il fumo di giorno.
La torre oltre ad essere un bene archeologico di importanza storica, è indubbiamente un elemento, che per la sua bellezza e la sua posizione, contraddistingue il paesaggio di una località così affascinante, da un lato per la bellezza delle tante spiagge e dall’altra per le tante testimonianze di antiche civiltà che ci sono state tramandate attraverso i tanti beni culturali di cui è ricca la zona.