a cura della Redazione

LeucoLeucò è la scoperta di un fiore bianco che si apre solo di notte, emanando un profumo ipnotico ed emozionante.
La tuberosa, fiore a un tempo proibito e spirituale, si sposa con le volute dell’incenso, dipingendo il quadro di una festa Mariana, con i colori della natura e la tavolozza dell’anima.
Originario del Messico, la tuberosa è definito il fiore del peccato, dalla scia carnale e conturbante a tal punto che nel Rinascimento alle giovani fanciulle era proibito annusare il suo profumo narcotico per non “cadere in tentazione”.
tuberose-flowerLa stessa cosa succedeva in India dove si chiamava ki rani ovvero ”corteggiatrice della notte”, e si credeva che il suo profumo potesse far cadere in un oblio di sentimentalismo da cui era impossibile sottrarsi.
Questo fiore è studiato non solo dal punto di vista olfattivo, ma anche per le sue proprietà terapeutiche.
Sembra, infatti, che all’interno della pianta siano contenute sostanze dalla spiccata potenzialità citotossica, attive sulle cellule aggredite da leucemia.
Da questo fiore definito il più carnale della profumeria nasce Leucò.

Note di testa: Miele, Cisto
Note di cuore: Accordo di giglio, Assoluta di tuberosa
Maria Candida GentileNote di fondo: Benzoino del Siam, Pepe
Classic 100 ml €128
Travel-size 15ml €28

Maria Candida Gentile – Maître Parfumeur
Maria Candida Gentile è riconosciuta internazionalmente come uno dei nasi più apprezzati al mondo.
leuco_fla_masterLa sua formazione a Grasse sotto la guida di alcuni dei più importanti maître parfumeurs le ha consentito di sviluppare un approccio creativo molto personale e assolutamente non convenzionale.
Le sue fragranze non sono solo uno strumento di seduzione o bellezza ma sincere traduzioni armoniche dei magici algoritmi della natura, che il nostro corpo e la nostra anima sanno riconoscere, capire e amare istantaneamente. Maria Candida Gentile è un’artista che racconta storie per instaurare con noi conversazioni intime, per imparare a comprendere il più inafferrabile dei nostri sensi: l’olfatto.
https://www.mariacandidagentile.com/