Riceviamo e pubblichiamo

museo-egizio1Il 4 marzo, in occasione del Carnevale, il Museo Egizio – che il lunedì chiude generalmente alle ore 14 – avrà un orario di apertura prolungato fino alle ore 18:30.
L’ultimo ingresso è previsto come sempre un’ora prima della chiusura.
Da sabato 2 marzo a martedì 5 marzo, il Museo propone la nuova attività per famiglie con bambini tra 6 e 11 anni “Lo chiamavano But”.
Lo scriba Butehamon e la cantatrice Tabekenkhonsu “in persona” guideranno i visitatori in un percorso museale ricco di sorprese.
Proporranno un viaggio nel 1000 a.C. per far rivivere le loro storie: dalla vita quotidiana nel villaggio di Deir el-Medina, alla loro formazione da scriba e cantatrice, fino a un percorso al cospetto delle più famose e potenti divinità dell’antico Egitto.
Italy Piedmont Turin 1st April 2015 new staging of the EgyptianA conclusione dell’itinerario, i giovani visitatori saranno invitati a cimentarsi in un disegno da portare a casa. Impareranno inoltre a scrivere il loro nome in geroglifico su un frammento di papiro che sarà messo a loro disposizione.
Il percorso avrà una durata di circa 90 minuti. In occasione del Carnevale, i giovani partecipanti sono invitati a presentarsi in maschera.
La prenotazione è obbligatoria, telefonando al 0114406903 o scrivendo a info@museitorino.it.
L’Ufficio Informazioni e Prenotazioni è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 19:00; il sabato, dalle 9:00 alle 13:00.
La prima visita inizia alle 10:10. Gli orari disponibili durante la giornata saranno comunicati al momento della prenotazione.
Per partecipare, è richiesto un contributo di 7 euro, oltre al biglietto di ingresso.