Riceviamo e pubblichiamo

ben pastorSabato 12 gennaio, alle ore 17.30, presso il Foyer del Teatro Civico di Tortona, via Ammiraglio Mirabello 3, incontro con la scrittrice Ben Pastor.
Autrice di fortunatissime serie di romanzi gialli di diversa ambientazione storica (da quelli con protagonista Martin Bora, ufficiale della Wermacht e agente dell’Abwehr durante il secondo conflitto mondiale, ad altri ambientati nella Mitteleuropa del 1914 fino alla serie di Elio Sparziano del quarto secolo dopo Cristo), Ben Pastor è nata a Roma, naturalizzata cittadina statunitense, ha insegnato scienze sociali in alcune Università americane, occupandosi anche di archeologia, etnomusicologia, letteratura, e altro ancora. I suoi romanzi, scritti in inglese, vengono tradotti in tutto il mondo.
L’incontro di sabato 12 gennaio, realizzato a cura dell’Assessorato alla Cultura della Città di Tortona, in collaborazione con Silvio Grignaschi, avrà come tema principale l’ultimo titolo della serie Martin Bora, La notte delle stelle cadenti e verrà condotto dal traduttore Luigi Sanvito.

nsc-copertina-bigLa notte delle stelle cadenti
Traduzione dall'inglese di Luigi Sanvito
Titolo originale: The Night of Shooting Stars
Sellerio Editore Palermo
La memoria n. 1109
560 pagine
Libro € 15,00 – E-book €9,99
Un funerale di stato nella Berlino del luglio 1944. Perché un anziano medico inviso al regime riceve tali onori? E perché suo nipote Martin Bora viene richiamato dal fronte per assistervi? È solo l’inizio di una settimana convulsa, che si gioca fra il presidio della polizia criminale, gli alti comandi dell’esercito e l’afosa periferia della capitale. A Bora viene ordinato dal generale delle SS Arthur Nebe di investigare sull’assassinio di un presunto veggente, già star della repubblica di Weimar. Walter Niemeyer, uomo dai molti alias e dai molti volti, ha incantato per anni la Germania con le sue profezie. Eppure non è stato capace di prevedere le azioni del suo assassino. O forse sì? 
L’indagine di Bora, affiancato dall’ispettore Grimm, resuscita il mondo vapido e brillante dei cabaret e degli eccessi del primo dopoguerra berlinese. Ma l’ufficiale scopre che c’è ben altro che si nasconde nella città paranoica, dove tutti sospettano di tutti, e dove serpeggiano dicerie su una congiura antinazista. A Berlino il pericolo si nasconde ovunque. Mentre una contorta rete di intrighi si delinea dietro l’omicidio del Mago di Weimar, il nervosismo sale fra gli ufficiali di stato maggiore, si moltiplicano gli incontri segreti, comandanti impauriti cercano di svignarsela, e si susseguono le morti sospette…