a cura della Redazione

Palazzo Madama a Torino nel mese di gennaio ospita alcuni eventi che andiamo brevemente a presentarvi.

L’ALLEGRO, IL PENSEROSO ED IL MODERATO
Concerto dell’Ensemble strumentale dell’Accademia del Santo Spirito
Mercoledì 16 gennaio ore 21.00
palazzo madama concerto ensembleIn occasione della mostra Madame Reali: cultura e potere da Parigi a Torino, Palazzo Madama ospita il concerto dell’Ensemble strumentale dell’Accademia del Santo Spirito dal titolo L’Allegro, il Penseroso ed il Moderato.
Nel XVIII secolo la capitale sabauda costituisce un vero e proprio trait d’union musicale fra i gusti italiano e francese. A Roma, alla scuola di Arcangelo Corelli, studiano Andrea Stefano Fioré e Giovanni Battista Somis, mentre a Torino, alla scuola di quest’ultimo, si forma Jean-Marie Leclair che introduce in Francia il gusto e la tecnica violinistica del “Bel Paese”. Musiche di Arcangelo Corelli, Giovanni Battista Somis, Jean-Marie Leclair, Andrea Stefano Fioré. Alessandro Conrado, Paola Nervi violino, Massimo Barrera violoncello, Andrea Banaudi organo e cembalo.
Ingresso gratuito con distribuzione degli inviti da mercoledì 9 gennaio 2019 ore 14.30 – 17.30 presso la biglietteria del museo fino a esaurimento posti.
Clicca qui per maggiori informazioni

TULIPOMANIA E ALTRI BULBI BIZZARRI
Conferenza botanica di Edoardo Santoro
Mercoledì 23 gennaio ore 17.00
palazzo madama tulipomaniaAccanto alla storia, alle curiosità e ai trucchi di coltivazione di bulbi più o meno noti come narcisi, giacinti, gigli e crochi, il racconto del curatore botanico di Palazzo Madama Edoardo Santoro ripercorre l’affascinante viaggio dalla Turchia all’Olanda, che porta il tulipano a diffondersi in tutta Europa nel corso del Seicento. Proprio in questo contesto di passione botanica per piante esotiche e coloratissime si inserisce la fritillaria imperiale, emblema di Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours, una delle due Madame Reali a cui è dedicata la mostra a Palazzo Madama.
Costo: € 5; ridotto € 3 (insegnanti, studenti, Abbonati Musei).
Info e prenotazioni: tel. 0114436999; madamadidattica@fondazionetorinomusei.it 
Clicca qui per maggiori informazioni

IL MITO DI DIANA NELLA CULTURA DELLE CORTI
ARTE LETTERATURA MUSICA
Firenze, Olschky, 2018
Relatori: Michela di Macco, Paolo Gallarati, Guido Guidorizzi
Giovedì 31 gennaio ore 17.30
palazzo madama il mito di dianaPresentazione del volume a cura di Giovanni Barberi Squarotti, Annarita Colturato, Clara Goria.
Diana, dea della luna e della caccia, occupa un posto importante nei mondi delle corti europee e nei processi di appropriazione e rinnovamento degli antichi apparati mitologici che li percorrono. La dea rivive nelle rappresentazioni allegoriche di dame e regine e ispira opere e decorazioni per residenze e giardini d’Europa. Sotto il suo nume sorge nel cuore del Seicento la Venaria Reale, «palazzo di piacere e di caccia». Il volume affronta lo sviluppo del mito attraverso un excursus interdisciplinare.
Costo: € 5; ridotto € 3 (insegnanti, studenti, Abbonati Musei).
Info e prenotazioni: tel. 0114436999; madamadidattica@fondazionetorinomusei.it 
Clicca qui per maggiori informazioni

VISITE GUIDATE ALLA MOSTRA MADAME REALI E ATTIVITÀ PER FAMIGLIE
palazzo madama madame realiVenerdì 11 gennaio ore 15.30 visita guidata riservata Abbonati Musei
Domenica 13 gennaio e Sabato 19 gennaio ore 15.30 Vita da Regina – visita guidata teatrale
Domenica 20 gennaio ore 15.30 visita guidata per singoli
Domenica 27 gennaio ore 16.00 Tocco di Dama – visita guidata con ascolto musicale
Domenica 27 gennaio ore 16.00 A cavallo! – attività per famiglie
Informazioni: Palazzo Madama – Piazza Castello – Torino
palazzomadama@fondazionetorinomusei.it – 0114433501 – ww.palazzomadamatorino.it